Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Asl e ospedali

  • Sanità, la Giunta definisce il nuovo servizio di elisoccorso

    Quasi 91 milioni di euro per l’attivazione, otto anni di affidamento, tre elicotteri, tre basi (in corrispondenza di altrettanti aeroporti). Sono i numeri del nuovo servizio di elisoccorso regionale, definito dall’Assessorato regionale della Sanità e deliberato oggi dalla Giunta, su proposta dell’assessore Luigi Arru.
  • Fasce per lavoratori Asl del Sulcis, firmato accordo Regione-sindacati

    Al termine del confronto è stato sottoscritto un documento che "impegna la Asl ad attivare urgentemente un tavolo con le Organizzazioni sindacali volto a verificare la possibilità di un accordo che dia soluzione alla problematica delle fasce, tenuto conto dell’attuale quadro normativo regionale e nazionale.
  • Sanità, Giunta approva protocollo con Lombardia per l'emergenza-urgenza

    La collaborazione tra le due Regioni riguarderà le modalità di funzionamento dell’Areus; la riorganizzazione del sistema regionale dell’emergenza/urgenza sanitaria extraospedaliera (118); le attività di implementazione del servizio di elisoccorso HEMS (Helicopter Emergency Medical Service) regionale; la costituzione, attivazione e funzionamento del Numero Unico dell'Emergenza (NUE) 112; la formazione di tutte le figure professionali coinvolte, anche utilizzando strumenti e metodiche sperimentali.
  • Mater Olbia, oggi incontro assessore Arru e Lucio Rispo (Qfe)

    E' stato definito un percorso che prevede che la prima fase di accreditamento riguarderà gli ambulatori e i laboratori analisi cliniche e diagnostica per immagini. Seguiranno i reparti di degenza medica e, infine, quelli di chirurgia. E’ stata ancora una volta sottolineata l’importanza strategica del Mater Olbia nella programmazione sanitaria e la sua integrazione con l’offerta pubblica. La struttura, si è ribadito, avrà una stretta collaborazione con istituti di ricerca di importanza internazionale.
51-60 di 426