Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Piano sanitario regionale

  • ATS. Pigliaru: "È inizio di un percorso che ci darà sanità migliore"

    "Ringrazio la nostra maggioranza per aver accettato la coraggiosa sfida di riformare la sanità per dare un servizio migliore ai nostri cittadini, e per averla fatta propria. E’ l’inizio di un percorso - ha concluso - che ci darà una sanità migliore. E’ un ottimo inizio". Così il presidente Pigliaru all'uscita dal Consiglio regionale dopo il voto che ha fatto nascere l'Azienda per la tutela della salute (Ats).
  • Sanità, Giunta sblocca fondi per leggi di settore

    "In attesa che si concluda il processo di revisione della normativa sugli interventi della non autosufficienza, con l’introduzione dell'ISEE e la ridefinizione delle provvidenze e dei rimborsi spese - ha premesso Arru - si deve dare continuità all’applicazione della normativa vigente: per il 2016 abbiamo a disposizione 40 milioni, tre dei quali per le provvidenze a favore di persone con particolari patologie. Queste risorse vengono assegnate ai Comuni e una parte alle Asl per il trasporto dei disabili".
  • Fiera internazionale della Sardegna, le iniziative dell'Assessorato della Sanità

    L'Assessorato regionale della Sanità sarà presente alla 68° Fiera internazionale della Sardegna, con una densa mattinata di incontri in programma martedì prossimo, 26 aprile. Gli appuntamenti si terranno nel Padiglione I, nello spazio dedicato al Sistema Regione, dove a partire dalle 10 sono in programma vari focus su temi legati alla salute, di forte interesse per i cittadini.
  • Sanità, Arru incontra una delegazione di lavoratori dell'Ipab di Ploaghe

    Arru ha illustrato i passaggi ancora necessari per lo scioglimento dell'Ipab di Ploaghe e il successivo assorbimento dei lavoratori a tempo indeterminato nella Asl di Sassari. L'assessore ha aggiunto che non mancano criticità e ostacoli a questo passaggio e che l'assessorato ha fatto finora il possibile per risolvere la complicata situazione.
  • Sanità, Regione approva modifica parziale del blocco del turn over

    Con parziale modifica della delibera dello scorso settembre, che aveva bloccato il turn over, l’assessore Luigi Arru ha spiegato che in seguito al completamento del riordino del servizio sanitario regionale, è necessario “rendere meno impattanti gli effetti prodotti con il blocco del turn over".
  • Sanità elettronica, due nuovi servizi per i cittadini

    La Sanità elettronica è sempre più vicina al cittadino. Da questo mese, infatti, ai servizi già offerti all'utenza dall'Assessorato della Sanità con Sardegna.it, se ne aggiungono due di particolare rilevanza: il servizio di Help Desk e uno sportello dedicato all'attivazione della Tessera Sanitaria.
  • Sanità, prosegue confronto maggioranza - Giunta

    Nel corso della riunione, durata quasi quattro ore, è stato approfondito l'iter che ha portato all'approvazione della riforma della Rete ospedaliera, la normativa di riferimento, l'impianto della riforma basata sull'esigenza di garantire un'assistenza capillare, di qualità e sicura.
  • Sanità, approvata riorganizzazione dei laboratori di analisi

    E’ necessario – spiega Arru - approvare un piano di riorganizzazione delle strutture regionali che erogano prestazioni di base e specialistiche di laboratorio (tossicologia, ematologia, microbiologia, citoistopatologia, virologia, microscopia clinica, biologia molecolare, genetica medica), conformemente a quanto deciso dalla Conferenza Stato e Regioni del 23 marzo 2011."
41-50 di 220