Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Trasporto aereo

  • Low cost. Pigliaru: "Incontro positivo. Ora lavorare con rapidità"

    Soddisfazione è stata espressa dal presidente Pigliaru al termine della riunione, stamattina a Roma, con il Ministro dei Trasporti Graziano Delrio sul tema dei collegamenti aerei low cost, alla quale hanno partecipato il presidente della Conferenza Regioni Stefano Bonaccini, il presidente della regione Abruzzo Luciano d'Alfonso e i vertici della compagnia Ryanair.
  • Trasporti aerei, più di 70mila posti in più nella settimana di Pasqua

    Specificamente sulle rotte da Cagliari e da Alghero per Linate e Fiumicino, Alitalia ha aggiunto 20.178 posti, il 65 per cento in più della dotazione minima di 39.216, raggiungendo così un totale di 51.138. Meridiana invece ne ha reso disponibili 20.251, rispetto agli 8256 previsti, sulle Olbia-Roma e Olbia-Milano.
  • Trasporti aerei, periodo pasquale Deiana: nessun disagio, monitoraggio costante

    Le compagnie che gestiscono le tratte per Milano e per Roma, come sempre accade nei periodi di aumento della domanda, hanno aggiunto diversi collegamenti e hanno messo a disposizione aerei più capienti. Ad oggi in nessuna delle date tra il 23 e il 30 marzo si registra il tutto esaurito, "e se nel corso delle prossime giornate si dovessero riscontrare criticità, si interverrà tempestivamente", aggiunge Deiana.
  • Meridiana, Pigliaru: "Continuiamo ad essere presenti con lo stesso impegno"

    Oggi il presidente Francesco Pigliaru e l'assessore dei Trasporti Massimo Deiana hanno preso parte a Roma al tavolo presieduto dal Ministro dello Sviluppo economico Federica Guidi e dal Vice Ministro Teresa Bellanova sul tema Meridiana, con i vertici della Compagnia e le rappresentanze sindacali. Al centro dell'incontro, il nuovo piano industriale di Meridiana alla luce del Memorandum of Understanding siglato con Qatar Airways.
  • Trasporti, Deiana ai sindacati: low cost fondamentali per l'Isola

    "Anche grazie alle low cost il traffico aereo negli ultimi dieci anni è cresciuto del 50 per cento e la mobilità internazionale che noi vogliamo sostenere si è sviluppata considerevolmente - ha detto l'assessore - Pertanto, in questi mesi, nell'attesa di avere certezza normativa, abbiamo messo da parte risorse importanti che siamo disposti a spendere con la massima rapidità".
  • Trasporto aereo, addizionale imbarco. Ministero apre istruttoria per deroga Sardegna

    L'ulteriore aumento dell'addizionale sui diritti di imbarco si ritorcerebbe molto negativamente sulla Sardegna e sui sardi, sostanzialmente costretti all'uso del trasporto aereo per la maggior parte degli spostamenti. "Ecco perché chiediamo a Palazzo Chigi di ripensare e di rimodulare, riguardo agli aeroporti isolani, l'applicazione della tassa", aveva subito dichiarato l'assessore dei Trasporti.
81-90 di 233