Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Mercato del lavoro

  • Lavoro, chiusa vertenza ex dipendenti Consorzio latte di Macomer: firmato accordo a Cagliari

    L'intesa di oggi completa il percorso di reimpiego dei lavoratori, avviato con l’accordo sottoscritto dagli stessi soggetti nel gennaio del 2015, che aveva portato, per otto ex dipendenti del Consorzio all’attivazione di altrettanti tirocini formativi di sei mesi, in vista di una loro assunzione da parte della ditta Forma, attiva nel settore alimentare, nella lavorazione carni.
  • Industria. Pigliaru e Poletti a Porto Torres. "Ricostruire il lavoro"

    Il presidente Pigliaru ha sottolineato l'importanza del contesto e come la chimica verde, in questa zona, ne sia un tassello essenziale, ribadendo che "ci aspettiamo che ENI mantenga impegni definiti dal protocollo del 2011, che quest’ultimo sia rispettato nella sua dimensione e che vengano rapidamente definiti i tempi certi in cui ciò si farà. La Regione ha lavorato costantemente per rilanciare e rinforzare il progetto Matrica, facendo la sua parte. Per noi Matrica è una scommessa di grande valore strategico per la Sardegna e l'Italia. Il Governo ha dimostrato di condividere pienamente questo punto di vista”, ha concluso Francesco Pigliaru. “Ora dunque è il momento di dare le risposte positive e rassicuranti che il territorio aspetta da troppo tempo.”
  • Lavoro, la Giunta adotta il piano triennale per la stabilizzazione degli Lsu

    Il Piano triennale mette insieme un pacchetto di incentivi per promuovere la stabilizzazione degli Lsu attraverso le assunzioni a tempo indeterminato sia nel comparto pubblico, sia nelle aziende private. Le agevolazioni per le assunzioni degli Lsu nel comparto pubblico prevedono la copertura del 100% dei costi degli stipendi per tre anni e del 75% per i successivi due.
  • Lavoro, la Giunta approva articolazione interna della dotazione organica dell'Aspal

    In particolare, con l'atto approvato dalla Giunta si dà seguito alla determinazione del direttore generale dell'Agenzia (adottata in accordo con le organizzazioni sindacali), che dispone l’articolazione interna del personale ASPAL per categorie e qualifiche e la suddivisione dei dipendenti fra i servizi, i settori o gli uffici specifici, sulla base della ripartizione in sette aree dirigenziali già operata dalla Giunta con un precedente provvedimento.
  • Firmato a Cagliari protocollo d'intesa su welfare aziendale. Via a consultazione pubblica su avviso su SardegnaPartecipa

    Nell’occasione l'assessore Virginia Mura ha illustrato anche le tre linee di intervento che compongono il primo Avviso su “Welfare aziendale e conciliazione”: l’Informativa preliminare è da oggi pubblicata sul sito di e-democracy della Regione Sardegna www.sardegnapartecipa.it, per l’avvio della fase di consultazione pubblica, a cui seguirà, in autunno, la pubblicazione dell’Avviso pubblico.
61-70 di 945