Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Europa

Parlamento europeo

Tutte le informazioni e le notizie principali diffuse dall'Unione europea e dalle sue Istituzioni, con particolare riferimento alle politiche di sviluppo riguardanti le Regioni.

  • Conferenza regioni: Cappellacci Zedda: incontro urgente con Trigilia su percentuali di compartecipazione fondi Ue

    "Proseguendo sul percorso tracciato dalla Sardegna, abbiamo sottoscritto un documento unitario con le altre regioni in transizione, Molise e Abruzzo, nel quale chiediamo, insieme al presidente Errani, un incontro urgente con il ministro per la Coesione territoriale, Carlo Trigilia per rivedere alcune percentuali di compartecipazione delle tre regioni sui fondi europei 2014-2020 e recuperare il gap di partenza nei confronti delle altre regioni".
  • Fondi Ue: Cappellacci, recepiamo in pieno indirizzi Bruxelles - Infrastrutture e condizione insulare tra 3 obiettivi strategici

    "Certo è - sottolinea Cappellacci - che abbiamo a cuore tre obiettivi strategici: quello del divario infrastrutturale, che per una Regione del meridione d'Italia esiste e per una Regione insulare esiste ancora di più, perché paghiamo il prezzo della mancanza delle infrastrutture a rete. Il secondo è la condizione di insularità, direttamente connesso al primo, sulla quale riteniamo indispensabile intervenire. Il terzo riguarda la necessità di valorizzare il grande patrimonio ambientale paesaggistico e culturale".
  • Zona franca - presidente Cappellacci mercoledì 9 a Bruxelles

    Dopo la riunione positiva con l'Agenzia delle Dogane, il presidente Ugo Cappellacci, mentre sollecita il pronunciamento del Governo, prosegue l'azione a tutto campo per sostenere e rinforzare la rivendicazione presentata sia in sede nazionale che europea. Mercoledì prossimo Cappellacci sarà a Bruxelles per un confronto con il Servizio Giuridico della Commissione Europea.
  • Zona franca, Cappellacci: con delibera Giunta prosegue nostra rivendicazione

    La delibera, sulla base della volontà espressa da 340 Comuni, delle successive integrazioni e delle istanze di migliaia di cittadini ribadisce la volontà di istituire la zona franca integrale e di non limitarsi ai soli punti franchi doganali. "Lo Stato deve pronunciarsi - ha dichiarato il presidente Cappellacci - su un percorso che, come confermato dal vicepresidente della Commissione UE Tajani, non solo é legittimo, ma é altresì idoneo a produrre il risultato indicato.
  • Zona franca - presidente Cappellacci incontra movimenti

    Il presidente Cappellacci ha incontrato i movimenti pro zona franca assicurando il massimo impegno per l'attivazione immediata della zona franca di Cagliari a cui seguirà nel breve periodo la perimetrazione dei restanti punti franchi.
  • Ue: Cappellacci, Europa sostenga iniziative locali e regionali per efficienza energetica

    "Occorre un impegno deciso - ha osservato il presidente -, come evidenziato dal Comitato delle Regioni Ue nei diversi pareri espressi sul tema negli ultimi anni, al fine di rinforzare le condizioni di riferimento sia legislative sia finanziarie per gli investimenti della comunità locali nel campo delle energie sostenibili". Durante il suo intervento Cappellacci ha altresì fatto il punto sulle azioni portate avanti in Sardegna negli ultimi quattro anni.
111-120 di 431