Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Coltivazioni

  • Florovivaismo, per la prima volta previste nuove premialità per il settore

    Anche al florovivaismo sardo viene riconosciuta un'elevata dignità come modello produttivo ad alta valenza agricola e ambientale. La Regione sta lavorando a un apposito disegno di legge per la certificazione dei vivai: una normativa complessa nella quale rientrano anche gli aspetti relativi al servizio fitosanitario.
  • Corallo, la Giunta vara le norme di pesca per il 2010

    Il corallo rosso sardo è in buona salute e la Regione conferma le disposizioni stabilite già nell'aprile scorso nel corso di uno dei primi provvedimenti della giunta Cappellacci. Su proposta dell’assessore dell’Agricoltura Andrea Prato, ieri la Giunta ha approvato una delibera che regolamenta il prelievo di una delle risorse naturali più importanti e caratteristiche del comparto della pesca isolano.
  • Prevenzione dei danni causati dal lepidottero "Tuta absoluta"

    Un milione di euro agli imprenditori orticoli che coltivano solanacee, iscritti nel registro delle imprese agricole della C.C.I.A.A. e registrati nell'Anagrafe delle aziende agricole della Sardegna. L'intervento sarà attuato dall'Agenzia regionale per la gestione e l'erogazione degli aiuti in agricoltura, Argea Sardegna.
  • Comparto pomodoro, la Regione impegnata a risolvere le emergenze e al suo rilancio

    L’assessore regionale dell’Agricoltura, Andrea Prato, ha partecipato a un incontro organizzato a Serramanna insieme al presidente della commissione Agricoltura del Consiglio, Mariano Contu, i consiglieri regionali, i commissari delle agenzie agricole Laore, Agris e Argea e i rappresentanti delle associazioni di categoria.
  • Incendi, per le aziende agricole danneggiate partono i primi aiuti

    Da subito partiranno i primi aiuti materiali per gli agricoltori e per gli allevatori colpiti dalla devastazione degli incendi, in attesa della quantificazione dei danni. Già in queste ore i Comuni coinvolti si stanno preparando a ricevere le richieste degli agricoltori coinvolti.
  • A Villacidro un convegno sugli olivastri di San Sisinnio

    "Monumenti da salvare: gli olivastri di San Sisinnio" è il titolo del convegno in programma sabato 11 luglio a Villacidro e organizzato dall'associazione Rinnovamento per Villacidro in collaborazione anche con la Regione Sardegna.
  • Sottoprodotti della vinificazione, meno costi per le cantine isolane

    Non sarà più un obbligo per i produttori vitivinicoli sardi il conferimento alla distillazione dei sottoprodotti alla vinificazione. Lo ha annunciato il Ministro per le Politiche agricole, Luca Zaia. Le cantine sarde saranno sollevate da quello che sarebbe stato un gravame eccessivo per i produttori, considerato il fatto che nel nostro territorio non sono presenti distillerie industriali.
61-70 di 94