Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Zootecnia

  • Agricoltura: 300 mila euro dall'Agris per la tutela dei cavallini della Giara. L’assessore Falchi, nei prossimi giorni, un sopralluogo nella zona

    Attualmente l'assessorato dell'Agricoltura sta realizzando, per mezzo di Agris, i compiti previsti nell'Accordo operativo siglato lo scorso anno tra la Presidenza della Regione, i Comuni a cui fanno capo i territori dell’altopiano della Giara, il Dipartimento di Medicina Veterinaria di Sassari, l'ASL n. 6, il Corpo Forestale dello Stato e la stessa Agenzia di Ricerca in Agricoltura.
  • Lingua blu: dalla Giunta via libera ai 28 milioni di euro

    "Nonostante le polemiche sollevate dalla minoranza, possiamo dire di aver fatto una grande operazione che era dovuta ai pastori sardi. Anche lo scorso i danni subiti per l’epidemia della blue tongue sono stati ingentissimi". Lo ha dichiarato l’assessore dell’Agricoltura, Elisabetta Falchi, durante la conferenza stampa che ha tenuto insieme al collega della Sanita, Luigi Arru, questo pomeriggio nella sede del Consiglio regionale di via Roma, a margine delle giunta che ha dato il via libera, su proposta della titolare dell’Agricoltura, alla legge n. 10 del 29 maggio 2014 in cui è previsto il finanziamento di 28 milioni di euro per gli interventi a favore delle aziende colpite dal virus della Lingua blu.
  • Aiuti per gli allevamenti colpiti da virus Caev, proroga domande

    Proroga alle ore 12 del 30 settembre per la presentazione delle domande di aiuto a sostegno degli allevamenti colpiti da virus dell’artrite encefalite virale delle capre (Caev). Possono beneficiare degli aiuti gli imprenditori agricoli iscritti nel registro delle imprese della Camera di Commercio e dell’Anagrafe regionale delle imprese agricole che sono state dichiarate dall’autorità sanitaria sede di focolaio di Caev.
  • Lingua blu: Falchi, chiederò alla Giunta di costituirci parte civile

    "Se l’inchiesta sull’acquisto e la somministrazione dei vaccini contro la Lingua blu, aperta dalla Procura di Roma, sarà suffragata da riscontri che porteranno a un rinvio a giudizio, la Regione starà con più forza di prima dalla parte dei pastori, della parte offesa, di chi in questi anni ha visto decimate o sterminate le proprie greggi. Per questo proporrò alla Giunta di costituirci parte civile". Lo ha detto l’Assessore dell’Agricoltura, Elisabetta Falchi.
  • Benessere degli animali negli allevamenti ovini-caprini da latte

    Entro il 9 giugno le domande di pagamento della misura 215 del Psr 2007-2013. La documentazione cartacea dovrà essere presentata entro il 30 giugno 2014 al Servizio territoriale competente per territorio di Argea Sardegna. Per la compilazione delle domande gli imprenditori agricoli dovranno rivolgersi ai Caa.
  • Selezione per realizzare multiaziende con allevamenti di specie minori

    L'agenzia Laore Sardegna intende selezionare 5 imprese agricole per proseguire l'attività di formazione sull'allevamento all'aperto di specie minori, promuovendolo come attività aggiuntiva rispetto a quelle già praticate. Le manifestazioni di interesse dovranno pervenire entro le ore 12 del prossimo 24 gennaio.
  • Presidente Cappellacci: "Impegno Regione per mondo del cavallo"

    "Bisogna passare dalla logica del finanziamento "a pioggia" a programmi che tengano conto della direzione verso la quale conduce il progetto e soprattutto delle possibili integrazioni con altro settori, come ad esempio il turismo. In questa direzione vanno anche le scelte della Giunta sulla politica per il cavallo, coerenti con quell'idea di nuovo modello Sardegna che sosteniamo".
51-60 di 210