Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Elezioni e referendum

Elezioni

La Regione gestisce direttamente le procedure relative alle elezioni regionali ed ai referendum regionali. La data delle elezioni provinciali e comunali è fissata con decreto dal Presidente della Regione.

  • Elezioni: definite le circoscrizioni dei collegi elettorali della Provincia di Oristano

    Definiti i nuovi collegi elettorali della provincia di Oristano e si è concluso il percorso di avvicinamento alle prossime elezioni provinciali e comunali nell'Isola. In particolare al Comune di Oristano sono stati attribuiti quattro collegi, Santa Giusta viene accorpata ai comuni di Palmas Arborea e le frazioni di S. Quirico (Oristano) e Tiria (Santa Giusta), mentre Fordongianus, Villa Verde, Sinis, Pompu e Morgongiori.
  • Le dichiarazioni programmatiche del Presidente. In giunta 12 assessori

    Un nuovo assessore, una donna, all'Industria, in aggiunta agli undici già nominati. Li ha presentati davanti al Consiglio regionale insediato ieri il neo-Presidente, Ugo Cappellacci, che ha poi letto le dichiarazioni programmatiche. "Ascolto e partecipazione - ha detto il Presidente - caratterizzeranno l'azione di governo e le scelte strategiche, ma poi spetterà a chi ha responsabilità di governo arrivare alle sintesi e assumere le conseguenti decisioni".
  • Ugo Cappellacci ha presentato la nuova Giunta

    Giovane, seria e agguerrita: così l'ha definita il Presidente della Regione poco prima della seduta di insediamento in viale Trento. Finanziaria, emergenze sul fronte delle attività produttive e dell'occupazione, dialogo con i territori: queste le priorità del nuovo esecutivo. Il 19 marzo il giuramento in Consiglio regionale, in occasione dell'avvio ufficiale della quattordicesima legislatura.
  • Il Presidente Cappellacci ha nominato la nuova Giunta regionale

    Nella tarda serata di oggi sono stati ufficializzati i nomi che compongono l'esecutivo. Undici Assessori, tra cui quattro donne, quasi tutti tecnici. Giorgio La Spisa, eletto in Consiglio regionale, guiderà l'Assessorato della Programmazione, Bilancio, Credito e Assetto del Territorio e, ad interim, quello dell'Industria, dove ha avuto modo di svolgere lo stesso incarico dal 2001 al 2004.
  • Ugo Cappellacci fa il suo ingresso alla Regione

    Il passaggio di consegne e la stretta di mano tra il Presidente neoeletto e il Vicepresidente uscente, Carlo Mannoni. Uno scambio di battute e gli auguri a nome di tutti i Sardi. "Nei prossimi giorni - ha annunciato Cappellacci - convocherò una riunione con questa Giunta, per prendere conoscenza delle varie problematiche. Desidero stringere i tempi per discutere la Finanziaria al più presto, ma prima dobbiamo aspettare i dati finali delle elezioni".
  • Ugo Cappellacci proclamato Presidente della Regione

    L’assessore regionale dei Lavori pubblici, Carlo Mannoni, in qualità di Vicepresidente uscente, ha inviato all'esponente del centrodestra neoeletto una lettera di accompagnamento al verbale di proclamazione del nuovo Presidente della Regione, redatto in tarda mattinata dall’Ufficio Centrale Regionale presso la Corte d’Appello di Cagliari. Mannoni e Cappellacci si sono scambiati gli auguri nel corso di una breve telefonata intorno alle 14.
  • Ha vinto il centrodestra, Ugo Cappellacci al 52 per cento

    Il voto in Sardegna per il rinnovo del Consiglio regionale e per l'elezione del Presidente della Regione. Renato Soru, Presidente uscente e candidato del centrosinistra, attestato al 43 per cento. Dopo la verifica e il controllo dei Tribunali circoscrizionali che hanno determinato voti di lista e preferenze, prosegue il lavoro della Corte d'Appello di Cagliari per proclamare i consiglieri eletti nelle singole circoscrizioni. Nei prossimi giorni saranno resi noti i dati ufficiali.
81-90 di 105