Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Elenco articoli in primo piano

  • 02.01.17 - Asl e ospedali - Sanità, nascita Azienda per la tutela della salute. Arru: sfida epocale per assistenza uniforme e di qualità

    È nata ufficialmente, secondo la legge regionale che l’ha istituita, l’Azienda per la tutela della salute che ha incorporato e fuso le otto aziende sanitarie locali. Insieme all’Azienda ospedaliera Brotzu, alle Aziende ospedaliero-universitarie di Cagliari e Sassari e all’Areus (Azienda regionale per l’emergenza-urgenza), l’Ats completa il nuovo quadro del sistema sanitario sardo. "L’Ats rappresenta una sfida epocale”, ha detto l’assessore della Sanità, Luigi Arru, "Stiamo ridisegnando il sistema tenendo come riferimento l’interesse delle persone e senza annunci. L’Azienda unica rappresenta principalmente uniformità dell’assistenza, qualità dei servizi ovunque e a parità di costi".

  • 23.12.16 - Protezione ambiente - Rifiuti, Giunta approva l'aggiornamento del Piano regionale. Pigliaru e Spano: un futuro con meno rifiuti, meno impatti ambientali e più mestieri verdi

    La Giunta regionale ha approvato l’aggiornamento del Piano regionale dei rifiuti. “Il Piano risaliva al 2008 e occorreva un aggiornamento migliorativo per rispondere ai più ambiziosi obiettivi di economia circolare, nel rispetto della normativa europea e a beneficio della Sardegna”, dichiara il presidente della Regione Francesco Pigliaru sull’aggiornamento del documento. "Con il Piano, che è rigorosamente fondato sulla gerarchia comunitaria della gestione dei rifiuti, mettiamo la Regione nelle condizioni di fare la propria parte per contribuire in Europa alla transizione verso un’economia verde e a basse emissioni".

  • 22.12.16 - Agroindustria - Agroalimentare, nasce organizzazione latte ovino

    "Abbiamo gettato le basi per ritagliare al comparto il posto che gli spetta fra i grandi competitor internazionali e per mettere il cuore del nostro agroalimentare di eccellenza al passo con il mondo". Così Pigliaru.

  • 16.12.16 - Bilancio - Parificato il bilancio, la corte dei conti promuove la Regione: debiti ridotti e risanamento avviato. Paci: più trasparenza a tutela di tutti i sardi

    "Abbiamo scelto di percorrere per primi la strada del pareggio di bilancio perché siamo convinti che serva più trasparenza a garanzia dei cittadini e delle tasse che pagano. Oggi la Corte dei Conti ci promuove a pieni voti e non possiamo che esserne soddisfatti". Lo dice l'assessore della Programmazione e del Bilancio, Raffaele Paci, subito dopo la parifica del Consuntivo 2015 da parte della Corte dei Conti che segue la verifica dello scorso 24 novembre.

  • 07.12.16 - Politiche dei trasporti - Trasporti, Pigliaru: "Su aeroporto Alghero percorsa la strada giusta. Interesse Ryanair è la conferma. Ct sarà aperta a tutti"

    "Accogliamo con grande soddisfazione le dichiarazioni di Ryanair, che arrivano dopo mesi di grande impegno per mettere in sicurezza l'aeroporto di Alghero. Sapevamo di aver intrapreso la strada giusta e l’immediato interesse dimostrato è la conferma che aspettavamo." Lo dichiara il presidente Pigliaru a proposito degli investimenti annunciati dalla compagnia low cost in Sardegna e, in particolare, sulla rinnovata attenzione per il Riviera del Corallo.

  • 01.12.16 - Monitoraggio ambiente - Europa. Pigliaru presiede seduta commissione Enve su Cop22. "A Marrakech riconosciuto ruolo territori e comitato regioni"

    Siamo arrivati alla COP22 di Marrakech con una missione molto chiara: sostenere la visione europea di un'attuazione rapida dell'Accordo stretto tra i Governi alla COP21 di Parigi e portare la voce dei territori per rendere la nuova governance del clima globale più inclusiva, trasparente ed efficiente. E siamo riusciti a farci ascoltare." Lo ha detto a Bruxelles Francesco Pigliaru in Commissione ENVE del Comitato delle Regioni, aprendo lo spazio di lavoro dedicato al report sugli esiti della COP22.

  • 24.11.16 - Sport - Cagliari calcio, Pigliaru ai festeggiamenti in Consiglio regionale

    Festeggiamenti per il Cagliari Calcio, per la vittoria nel campionato dello scorso anno, in Consiglio regionale, alla presenza dei presidenti della Regione Pigliaru, del Consiglio regionale Ganau e del Cagliari Calcio Tommaso Giulini. "Il Cagliari è un testimonial d'eccellenza della Sardegna in Italia e nel mondo. Per questo siamo molto orgogliosi ma anche molto grati" ha detto Pigliaru intervenendo nel corso della cerimonia in cui è stata premiata l'intera squadra tornata a gareggiare in serie A, che porta sulla maglia il marchio Isola.

  • 21.11.16 - Incontri istituzionali - Firmato l'accordo tra Sardegna, Corsica e Baleari. Pigliaru: parliamo all'Europa con una voce sola

    I presidenti Pigliaru, Armengol e Simeoni, hanno parlato di "giorno molto felice per le nostre isole". "La dichiarazione che firmiamo oggi è un bel passo avanti. La fiducia tra noi ci permetterà di rendere la nostra intesa una collaborazione stabile. Siamo consapevoli di avere, in questo momento, un ruolo storico: uniti parliamo all'Unione europea con una voce sola e, nello stesso tempo, siamo il ponte dell'Europa verso la sponda sud dell'area mediterranea. Migliorando noi stessi aiuteremo tutto il Mediterraneo". Così ha detto Pigliaru.

  • 21.11.16 - Incontri istituzionali - Patto tra le isole, Pigliaru a Palma di Maiorca per la firma con i presidenti di Corsica e Baleari

    Dopo gli incontri istituzionali in Sardegna e in Corsica, che hanno portato alla sigla del primo documento tra le due isole "gemelle", il presidente Pigliaru e il presidente Gilles Simeoni sono partiti insieme per Palma di Maiorca. Il focus è su trasporti, turismo e fiscalità, argomenti su cui gli uffici delle tre regioni insulari hanno lavorato negli scorsi mesi arrivando ad elaborare dossier specifici e approfonditi. L'obiettivo è delineare una strategia condivisa per superare gli svantaggi causati dalla comune condizione geografica di insularità.

  • 18.11.16 - Scuola - Pigliaru in Ogliastra. A Tortolì la visita a due scuole rinate con il progetto Iscol@. A Villagrande verifica delle opere post alluvione

    "Una buona scuola - ha detto il presidente - ha bisogno di essere messa in sicurezza con le certificazioni giuste e soprattutto con la certezza che gli alunni frequentano istituti che funzionano. A Tortolì abbiamo realizzato nuovi ambienti, nuovi campi sportivi, infissi più moderni e tutto ciò che serve per migliorare l'offerta formativa. Lo sviluppo parte da qui, da una scuola accogliente e in piena sintonia con le richieste e le esigenze degli alunni".

111-120 di 1068