Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Elenco articoli in primo piano

  • 11.07.17 - Trasporto aereo - Trasporti, bando CT1: presentate offerte su rotte Olbia e Alghero

    "La mancata presentazione di offerte sulle rotte da Cagliari per Roma e Milano in continuità territoriale aerea non causerà alcuna interruzione del servizio e subito dopo l’estate ci sarà il nuovo bando”. Lo dice l’assessore dei Trasporti Deiana in seguito alla seduta pubblica di apertura delle buste con le offerte relative alla gara per la continuità territoriale isolana. La Commissione aggiudicatrice presieduta dal direttore degli Enti locali Antonella Giglio ha certificato le proposte di Meridiana per i collegamenti dal "Costa Smeralda" per Fiumicino e Linate, e della compagnia rumena BlueAir, interessata alle tratte dall’aeroporto "Riviera del Corallo" sempre per gli aeroporti milanese e della capitale.

  • 06.07.17 - Energia - Edifici intelligenti e Reti Smart, pubblicato bando da 44 milioni

    "Vogliamo che la Sardegna sia sempre più una 'smart region' e oggi, grazie al lavoro di squadra portato avanti dai due assessorati, facciamo un altro passo concreto verso l'obiettivo", sottolinea il presidente della Regione Francesco Pigliaru. "La direzione che percorriamo è l’unica possibile: la transizione da energie fossili a rinnovabili. È necessario orientare il mercato verso un settore che è destinato a generare lavoro di alta qualità e per questo investiamo risorse pubbliche importanti. La tecnologia avanza veloce e ci permette di puntare a una produzione rinnovabile mirata al benessere delle persone che vivono vicino a dove l’energia viene prodotta."

  • 05.07.17 - Asl e ospedali - Al Policlinico inaugurati Pronto Soccorso, Medicine d'urgenza, Cardiologia ed Emodinamica. L'Azienda ospedaliero universitaria si rafforza

    Dal 12 luglio il Policlinico Duilio Casula si arricchisce di un grande, moderno e super tecnologico Pronto soccorso che è stato inaugurato questa mattina, alla presenza delle autorità civili, religiose e militari, dal direttore generale Giorgio Sorrentino, dal presidente della Regione Pigliaru e dall'assessore regionale della Sanità Arru. Assieme al Pronto soccorso sono stati inaugurati anche il Laboratorio centralizzato e l'Emodinamica. "Stiamo lavorando per dare alla Sardegna una sanità che funzioni, che sia efficiente e rassicurante, superando la frammentazione e garantendo servizi di qualità", ha detto il presidente Pigliaru.

  • 29.06.17 - Europa - Por Fse 2014-2020, riunito a Cagliari il Cds: verifica superata, Sardegna allineata su spesa risorse

    Lo stato di avanzamento del Programma del Fse in Sardegna, aggiornata al 31 maggio 2017, presenta progressioni significative con l'attivazione di tutti gli Assi prioritari e un allineamento ottimale sulla spesa certificata. "Siamo soddisfatti di aver superato questo controllo sul Fondo sociale europeo, attraverso il quale diamo risposte ai cittadini sardi in difficoltà sul fronte del lavoro, dell'inclusione sociale, dell'istruzione. Sappiamo che quella di oggi è solo una tappa e che non dobbiamo abbassare la guardia, ma anzi accelerare ulteriormente per riuscire a intervenire sul maggior numero di situazioni possibili". Così il presidente Pigliaru.

  • 26.06.17 - Beni culturali - Cento chiese da valorizzare, accordo tra Regione, Conferenza Episcopale e Anci. Pigliaru: sinergia su patrimonio di grande significato

    Diventa operativo il programma "Sardegna in cento chiese" con la formalizzazione del Protocollo d'intesa per l'attuazione degli interventi di recupero e restauro degli edifici di culto aventi valore storico-culturale proposti dalla CES. "Abbiamo un patrimonio comune di enorme valore e significato. Aver creato una piattaforma istituzionale è lo strumento che ci permette di indirizzare in questa direzione risorse rilevanti", dichiara il presidente Pigliaru, ricordando che l'accordo stretto da Regione e CES lo scorso settembre è il primo di questo tipo in Italia. Quello di oggi è un nuovo passo nel percorso che abbiamo condiviso, con l’obiettivo di rendere questi luoghi di nuovo vivi".

  • 23.06.17 - Urbanistica - Dighe e porti, Giunta programma 100 milioni dal patto per la Sardegna. Pigliaru: intervento più consistente degli ultimi decenni

    "Sono i due più corposi interventi per le dighe e i porti degli ultimi decenni: ci eravamo impegnati a portare a compimento una serie di incompiute e lo abbiamo fatto "Viene realizzato così un altro pezzo del Patto con il Governo, con il quale diamo risposte mirate alle diverse esigenze territoriali attraverso un efficace coordinamento tra i diversi strumenti di programmazione, fonti finanziarie e soggetti istituzionali". Così ha detto il presidente Pigliaru. "Con gli interventi sulle dighe raggiungiamo due risultati estremamente importanti: la sicurezza a tutela dell'incolumità umana e la maggiore efficienza, soprattutto in condizioni di siccità". Così Paci.

  • 21.06.17 - Incontri istituzionali - G7, Sardegna, Corsica e Baleari consegnano giovedì documento su insularità a ministro Delrio

    I presidenti di Sardegna, Corsica e Baleari hanno ribadito la volontà di conseguire obiettivi comuni per essere più forti nel confronto con i singoli governi e con le istituzioni europee. Tre i punti principali che verranno formalizzati nel documento da consegnare giovedì al ministro delle Infrastrutture e Trasporti Del Rio, che farà da ambasciatore presso i rispettivi Ministri dei governi nazionali, in qualità di Presidente del summit: il riconoscimento dello stato di perifericità associato alla condizione insulare; lo sviluppo dei trasporti tra isole per creare un vero e proprio sistema insulare nel Mediterraneo; maggiore flessibilità sul fronte della normativa degli aiuti di Stato.

  • 20.06.17 - Politiche dei trasporti - G7: Trasporti, inclusività, innovazione. Pigliaru apre a Cagliari iniziativa G7allery

    "Parlare di trasporti in Sardegna? Una sfida, proprio perché è uno dei nostri problemi maggiori. È il limite alla nostra inclusione, al nostro diritto di pari opportunità con gli altri territori. Ed è chiaro che siamo i più interessati al buon esito di questi lavori, soprattutto perché il tema del G7 unisce alla parola trasporti la parola inclusività." Lo ha detto Pigliaru intervenendo in apertura dell'iniziativa G7allery, organizzata dal Ministero dei Trasporti con il supporto di ItaliaCamp. G7allery raccoglie le buone pratiche di innovazione e sostenibilità sui temi infrastrutture e mobilità che sono state individuate attraverso il concorso nazionale "Nice to meet you G7!".

  • 19.06.17 - Energia - Energia, 15 milioni per la mobilità elettrica. La Sardegna "Regione pilota" in Italia

    Nella settimana che vede la Sardegna ospitare l’incontro dei G7 sul tema dei Trasporti, in programma mercoledì 21 e giovedì 22 giugno a Cagliari, l’isola si presenta al mondo con progetti innovativi nel settore della mobilità elettrica. L’obiettivo è fare della Sardegna una regione sempre più ‘verde’ e sempre più sostenibile e all’avanguardia, sia in Italia che in Europa. Lo strumento è il Piano sulla Mobilità Elettrica da realizzare con risorse inserite nel Patto per la Sardegna firmato con il Governo. La Regione ha deciso di dare un'accelerazione agli interventi di promozione in quest’ambito, coerentemente con la strategia energetica in materia di Smart Grid e Smart City.

  • 16.06.17 - Promozione turistica - Mare più bello 2017, Sardegna pluripremiata. Pigliaru: strada giusta per sviluppo di tutta l'Isola

    Cinque litorali isolani (su 21 totali in Italia) si sono meritati le 5 Vele e si piazzano nei primi dieci posti nella graduatoria della Guida blu, stilata in base ai dati raccolti da Legambiente e Touring club. "È la strada giusta: costa e zone interne insieme, per dare ai turisti il modo di conoscere le bellezze di tutta la Sardegna. La Regione sta facendo la sua parte lavorando assieme ai territori, mettendo risorse e progettualità per coniugare la qualità ambientale con lo sviluppo e l’occupazione. Ma soprattutto portando avanti azioni condivise che abbracciano tutto il territorio regionale e contribuiscono alla lotta contro lo spopolamento delle zone interne". Così dichiara Pigliaru.

31-40 di 1038