Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Normativa

L'adozione dello stemma con i quattro mori si inquadra nel contesto del riconoscimento dell'autonomia regionale e della ridefinizione degli emblemi nazionali e locali determinati dalla nascita della Repubblica italiana.

La Repubblica italiana all'atto della sua istituzione definisce la propria bandiera nazionale, il tricolore, ed è di poco successiva l'adozione dell'emblema dello Stato, in base al D. Lgs. 5 maggio 1948, n. 535 “Foggia ed uso dell'emblema dello Stato”, mentre lo Statuto della Regione autonoma della Sardegna approvato con Legge costituzionale n. 3 del 26 febbraio 1948, non prevede uno stemma.
La scelta di adottare propri emblemi e affermare la riconosciuta identità regionale scaturisce dalla seduta del Consiglio regionale del 19 giugno 1950, con l'approvazione dello stemma dei quattro mori e della L.R. 24 luglio 1950, n. 37: “Celebrazione dell'anniversario della Regione”, che fissava all'ultima domenica di gennaio la ricorrenza della proclamazione dell'autonomia regionale.
La concessione di emblemi per gli Enti territoriali si avvale del Regio decreto 7 giugno 1943, n. 652 “Regolamento per la consulta araldica del regno”, tuttora in vigore per le parti applicabili dopo l'abolizione del riconoscimento dei titoli nobiliari. Tale concessione è stata rilasciata alla Regione Sardegna per decreto dal Presidente della Repubblica che, sulla base delle istanze dell'Assemblea regionale, emana il D.P.R. 5 luglio 1952: “Concessione alla Regione Autonoma della Sardegna di uno stemma e un gonfalone”, con bozzetto allegato.
L'adozione di una propria bandiera è invece possibile con legge regionale e la Regione Sardegna approva la L.R. 15 aprile 1999 n. 10 “Bandiera della Regione”, che conferma la bandiera tradizionale “campo bianco crociato di rosso con in ciascun quarto una testa di moro bendata sulla fronte rivolta in direzione opposta all'inferitura ”, inusuale nelle raffigurazioni storiche.

Consulta i documenti
Legge regionale 24 luglio 1950, n. 37 [file.pdf] (abrogata)
Decreto del Presidente della Repubblica 5 luglio 1952: “Concessione alla Regione Autonoma della Sardegna di uno stemma e un gonfalone” [file.pdf]
Legge regionale 15 aprile 1999 n. 10 “Bandiera della Regione”