Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


In Sardegna al voto il 15 e 16 febbraio 2009

26.12.08 - comunicati stampa - anno 2008
Le elezioni del XIV Consiglio regionale e del Presidente della Regione Sardegna si terranno domenica 15 e lunedì 16 febbraio 2009. Lo ha deciso ieri mattina la Giunta regionale, convocata in seduta straordinaria dal Vicepresidente della Regione, Carlo Mannoni.

Preso atto dello scioglimento del Consiglio, ufficialmente avvenuto ieri, e sulla base dell’articolo 10, comma 6, della legge Statutaria n.1 del 10 luglio 2008, l’esecutivo ha fissato la ripartizione dei 64 seggi tra le otto circoscrizioni elettorali provinciali dell’Isola:

- Cagliari: 21
- Carbonia Iglesias: 5
- Medio Campidano: 4
- Oristano: 7
- Nuoro: 7
- Ogliastra: 2
- Olbia Tempio: 5
- Sassari: 13

Le elezioni, secondo la Statutaria, devono svolgersi entro 60 giorni dalla data dello scioglimento del Consiglio. Tuttavia è stata scartata l’ipotesi del prossimo 22 febbraio, in quanto la data coincide con alcuni eventi (tra tutti la Sartiglia di Oristano) che coinvolgeranno decine di migliaia di persone in vari centri della Sardegna. Anche per motivi di ordine pubblico, pertanto, sono risultate preferibili le date del 15 e 16 febbraio.

Il provvedimento della Giunta è stato pubblicato nel numero 40 del Bollettino Ufficiale della Regione. Il Vicepresidente Mannoni, ieri mattina, ha informato della decisione i coordinatori regionali di tutte le forze politiche rappresentate in Consiglio.