Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


L'assessore Prato: "Per il Capodanno 2010 brindiamo con bollicine sarde"

30.12.09 - comunicati stampa - anno 2009
"Per il Capodanno 2010 brindiamo con bollicine sarde". È l’invito dell’assessore regionale dell’Agricoltura Andrea Prato in occasione dell’arrivo del nuovo anno che si prepara nelle case e nelle piazze dei Comuni della Sardegna. "Le nostre cantine possono vantare spumanti di prim’ordine e di grande qualità – spiega l’assessore Prato – e non c’è occasione migliore di provarle se non con un brindisi per l’arrivo del 2010".

Un consiglio a stappare spumanti isolani che giunge assieme all’adesione, anche della Regione, all’iniziativa promossa dal ministero delle Politiche agricole “Brindo italiano”. Un evento che coinvolge le maggiori testate nazionali e regionali e che ha già consentito che oltre 40 milioni di italiani abbiano brindato, o brinderanno, con centinaia di magnum da tre litri messe a disposizione dal Ministero e prodotte da diversi Consorzi. "Aderiamo con piacere all’iniziativa del ministro – conclude l’assessore - perché quelle italiane, e dunque anche quelle della nostra regione, sono bollicine che non hanno nulla da invidiare a quelle di altri Paesi. Ed è un riconoscimento alla qualità dei prodotti e al lavoro delle nostre aziende e della loro capacità di promuovere il made in Italy".