Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Ambiente, conferimento frazione umida rifiuti comune di Sassari a Tempio

22.11.10 - comunicati stampa - anno 2010
Si è tenuto stamattina, alla presenza dell'amministrazione provinciale di Sassari, l'incontro tra i sindaci di Sassari, Ozieri, e gli altri rappresentanti dei Comuni interessati, con l'assessore regionale della Difesa dell'Ambiente Giorgio Oppi per trovare la soluzione al problema del conferimento dei rifiuti organici a seguito della sospensione dell'autorizzazione all'esercizio dell'impianto di Mores.


Durante la riunione, l'assessore ha riferito che a seguito dell'autorizzazione da parte della Provincia di Olbia-Tempio all'incremento della potenzialità dell'impianto di Tempio, previa stipula delle necessarie polizze fideiussorie, il comune di Sassari può conferire la frazione organica nel medesimo sito liberando disponibilità nell'impianto di Ozieri che in tal modo sarebbe in grado di ricevere il resto dell'organico di Stintino,. Olmedo, Uri, Porto Torres e Alghero.
La soluzione del problema, in attesa del completamento dell'impianto di compostaggio di Sassari che dovrebbe avvenire tra qualche mese, ha trovato il consenso degli amministratori e consente una notevole riduzione dell'impatto ambientale e di costi di conferimento della frazione organica che attualmente doveva essere trasferita all'impianto di Villacidro.