Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Por - Liori: "Le previsioni di spesa sono state rispettate"

30.12.11 - comunicati stampa - anno 2011
"Le previsioni di spesa sono state rispettate e nei giorni scorsi abbiamo inviato alla Commissione europea la domanda di pagamento intermedio per un importo pari ad oltre 277 milioni di euro". Lo ha detto l'assessore regionale del Lavoro, Antonello Liori, riferendosi agli adempimenti del Por Sardegna Fondo sociale europeo - Obiettivo 2 "Competitività regionale e occupazione".

"Un risultato molto importante e positivo, realizzato grazie ad una gestione scrupolosa, infatti, sebbene il target fissato dalla Comunità europea per dicembre 2011 fosse di 269 milioni di euro, lo abbiamo superato di circa 8 milioni - ha aggiunto l’assessore Liori. Durante l’anno gli interventi che hanno maggiormente contribuito a questo risultato sono stati il programma ‘Master and Back’ (29 milioni di euro certificati), il programma ‘Ore preziose’ (11), le borse per i giovani ricercatori (34), gli assegni di merito (14), il ‘pacchetto anticrisi’ con le politiche attive ed il sostegno al reddito (7,4), interventi di formazione continua (2,7) e di formazione per disoccupati (3,4), i fondi Poic-Pisl per i piccoli comuni (20) ed il ‘Microcredito’ (8)".

"Una buona capacità di spesa e di amministrazione delle risorse, oltre che una conferma della crescita della ‘macchina’ amministrativa regionale e della sua capacità di monitoraggio costante dei progetti, fronte sul quale siamo fortemente impegnati - ha concluso Liori. Questa gestione virtuosa ci consentirà di accelerare e completare al meglio la spesa dei Programmi cofinanziati, evitando di perdere importanti risorse comunitarie in questo delicato momento socio-economico per la nostra Isola".