Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Spettacolo: Firino, entro gennaio l'anticipo 2014 per tutti gli operatori

30.12.14 - comunicati stampa - anno 2014
Sarà di pochi giorni la differenza tra chi ha già percepito l'anticipo 2014 e chi ancora lo attende. "Non accreditare immediatamente il milione che si è reso disponibile nell'arco di poche ore, dopo che tutti gli assessorati hanno chiuso le spese" dichiara l'assessore regionale dello Spettacolo Claudia Firino replicando alla lettera odierna dell'Agis, "avrebbe significato, per eccesso di residui, impedire che tutti gli operatori dello spettacolo potessero ricevere gli stanziamenti in tempi brevissimi, ovvero entro il prossimo gennaio. Poiché ho particolarmente care le sorti dei lavoratori dello spettacolo, a differenza di quanto l'Agis ritiene, ho ripartito la cifra inaspettatamente a disposizione non in maniera discrezionale, ma in base alla verifica di chi era avevano depositato la fideiussione. I 23 organismi che hanno ottemperato all'obbligo hanno infatti ottenuto l'accreditamento che ha permesso a questo assessorato di avere un equilibrio finanziario tale da poter effettuare, nelle prossime settimane, gli altri pagamenti rimasti in sospeso, con l'equità e l'oggettività che non sono mai mancate nelle intenzioni, né nei fatti.

La riduzione degli stanziamenti e le lentezze nei pagamenti sono eredità deprecabile e debilitante, che intendo sovvertire dal 2015. Non solo la programmazione vedrà il via in tempi brevi, ma soprattutto i pagamenti avverranno nello stesso anno di svolgimento degli eventi. Avrà fine così l'assurdo gap temporale fra la spesa degli operatori e l'attribuzione dei contributi".