Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Atti intimidatori, Pigliaru: ferma condanna, solidarietà per amministratori e cittadini

29.09.16 - comunicati stampa - Comunicati stampa
"Sono troppi i gesti intimidatori e vandalici a cui la Sardegna sta assistendo. Si tratta di atti vili e ingiustificabili contro cui esprimiamo ferma condanna, e che non appartengono ad una società civile. Agli amministratori locali e ai cittadini coinvolti va tutta la solidarietà mia e della Giunta regionale”, dichiara il Presidente della Regione Francesco Pigliaru a seguito dell’attentato compiuto ai danni del sindaco di Segariu.
“Siamo ormai sul punto di avviare i progetti già programmati dalla Regione per dotare i Comuni sardi di strumenti utili alla sicurezza. Ma stiamo anche lavorando per porre un freno alla criminalità creando maggiore cultura e istruzione, senso civico e coesione sociale perché è altrettanto importante la scommessa culturale sulle nuove generazioni”, conclude Francesco Pigliaru.