Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Regione, Giunta approva piano prestazione organizzativa. Spanu: passo fondamentale per migliorare qualità dei servizi

22.09.17 - comunicati stampa - anno 2017
La Giunta, accogliendo la proposta dell’assessore del Personale Filippo Spanu, ha approvato il Piano della Prestazione Organizzativa della Regione che incide sull'efficacia e l'efficienza del'attività amministrativa. Per la prima volta l’Amministrazione ha messo a punto un documento organico, redatto in coerenza con i contenuti e con il ciclo della programmazione finanziaria e di bilancio, con il coinvolgimento di diverse strutture della Regione.

Spanu evidenzia che “il documento è stato elaborato tenendo conto di indirizzi strategici definiti concordemente con tutti i componenti della Giunta in raccordo con i direttori generali. Gli obiettivi - spiega l’assessore del Personale - sono stati individuati sulla base delle priorità e delle strategie del programma di governo in linea con il “Programma triennale della trasparenza” e con il “Piano triennale di prevenzione della corruzione”.

"Il Piano - chiarisce l’esponente della Giunta - contiene un primo schema che riassume, in una tabella, gli obiettivi strategici suddivisi per missioni e programmi. Un secondo schema, che costituisce il cuore del Piano della Prestazione Organizzativa, riassume per ciascuna direzione generale e per gli altri settori organizzativi gli obiettivi strategici e gli obiettivi delle direzioni indicando i tempi di realizzazione utili per la misurazione e valutazione delle perfomance".

Il piano contiene, infine, una sezione dedicata al Sistema di valutazione che richiama le indicazioni già formulate dalla Giunta (delibera del 2 dicembre 2016) e che rappresentano atto di indirizzo per il rinnovo dei contratti collettivi regionali e per l’area della dirigenza e del personale.

"E’ un ulteriore passo - conclude l’assessore Spanu - per valutare, in termini oggettivi, la qualità dell’organizzazione e innalzare, conseguentemente, il livello dei servizi che la Regione offre a cittadini e imprese".