Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


L'IGEA riassume i 19 ex dipendenti della Sardinia Crystal

02.05.05 - comunicati stampa - anno 2005
Entro il 1° giugno l'Igea spa riassumerà, presso la sede di Iglesias, i 19 ex dipendenti della Società Sardinia Crystal srl. La decisione è stata presa venerdì mattina dall’assessore dell'Industria Concetta Rau insieme al presidente della Progemisa, Giampiero Lavena, alle segreterie territoriali della Fulc di Sassari e ai rappresentanti di Igea.
"Con l'incontro di oggi - ha detto l'assessore regionale dell'Industria Rau - sono stati rispettati gli impegni presi nei confronti del personale dipendente della Sardinia Crystal, sottoscritti nell'accordo del 25 luglio 2001".
"In alternativa all'assunzione - ha continuato l'Assessore - l'Igea potrà proporre a ogni lavoratore un’ipotesi di soluzione consensuale che, a fronte della rinuncia al ricollocamento in Igea, preveda la corresponsione di un'indennità pari a 12 mensilità, e di una ulteriore mensilità per ogni mese trascorso dalla data di cessazione del rapporto di lavoro con la Sardinia Crystal sino alla data di ricollocamento in Igea".
In ogni caso l'indennità non dovrà superare complessivamente il limite di 40.000 o 50.000 euro a seconda che il lavoratore percepisse dalla società di appartenenza una retribuzione annua lorda rispettivamente inferiore o superiore a 50.000 euro l’anno.
Per i lavoratori che saranno ricollocati in Igea verrà erogata da parte di Progemisa una "una tantum" a compensazione del mancato immediato ricollocamento.


Ufficio stampa