Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Coronavirus, medici di base e pediatri: la Regione potenzia la dotazione di dispositivi di protezione. Nell'isola numero adeguato di tamponi per i test

06.03.20 - comunicati stampa
Nuove forniture di dispositivi di protezione individuale sono arrivati nell’isola e Ats provvederà a distribuirli sul territorio ai medici di base e ai pediatri di libera scelta attraverso i distretti sanitari. La Giunta Regionale è intervenuta per rispondere alle esigenze dei medici, che hanno rappresentato la difficoltà di reperire i dispositivi sul libero mercato. Medici di base, pediatri di libera scelta e guardie mediche, come medici di primo contatto, hanno un ruolo fondamentale nella macchina dell’emergenza Covid-19 e la loro sicurezza, così come la sicurezza di tutto il personale sanitario dell’Isola, è una priorità.

La Regione comunica di avere potenziato le dotazioni perché le strutture sanitarie siano pronte a rispondere a qualunque evenienza. Nuovi macchinari sono destinati ove necessario. Inoltre nell’Isola è attualmente presente un numero adeguato di tamponi per testare i possibili casi sospetti di infezione da Coronavirus.