Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Aggiornato il Prezzario unico regionale delle opere pubbliche

20.12.07 - comunicati stampa - anno 2007
La Regione ha aggiornato il Prezzario unico regionale delle opere pubbliche, relativo a 1.500 prezzi di otto categorie: Lavori stradali, Geotecnica, geognostica e fondazioni speciali, Infrastrutture idriche e fognarie, Calcestruzzi, Opere marittime, Ingegneria naturalistica, Opere in sotterraneo e Càsseri e acciai strutturali. Sono al vaglio degli uffici tecnici dell’Assessorato regionale dei Lavori pubblici altre 2.000 "voci finite" pertinenti alle categorie ancora mancanti (Prefabbricati strutturali, Edilizia civile, Impianti tecnici edili, Impianti elettrici, Restauri, Sicurezza). Per il 30 marzo 2008 è prevista la validazione delle restanti voci (1.500 circa) relative alle stesse categorie.

Per le opere finanziate dalla Regione, nella redazione dei progetti, i tecnici della progettazione dovranno attenersi alle indicazioni di prezzo contenute nel nuovo Prezzario unico, che d’ora in poi sarà aggiornato con cadenza annuale. Inoltre, dovranno adeguatamente motivare l'eventuale indicazione di voci di prezzo che abbiano valore di costo differente ai riferimenti contenuti nel Prezzario.

Si tratta di un provvedimento importante della Giunta, in quanto il precedente Prezzario fu adottato dalla Regione il 15 giugno 1999. Il nuovo tiene conto della presenza sul mercato di nuovi materiali e lavorazioni a seguito dello sviluppo scientifico, tecnologico e produttivo, nonché dell’entrata in vigore di rinnovate normative in particolare in materia di lavori pubblici e sicurezza.

Per la predisposizione del nuovo Prezzario, a partire dal gennaio 2006, l'Assessorato regionale dei Lavori pubblici si è avvalso dell’Osservatorio economico, con il supporto tecnico del Servizio del Genio civile di Cagliari per le verifiche e l’approvazione delle attività svolte dall’Osservatorio. Per la gestione delle fasi istruttorie è stato costituito un organo consultivo, così composto:

• Aniem (Associazione nazionale piccole e medie industrie edili e affini - Api sarda), sezione territoriale della Sardegna;
• Unione regionale sarda costruttori - Ance Sardegna;
• Assoedili - Anse - Cna, Federazione delle costruzione comitato regionale sardo;
• Confartigianato, Federazione regionale artigianato sardo;
• Confcooerative - Unione regionale Sardegna;
• Lega delle cooperative della Sardegna;
• Federazione regionale dell'Ordine degli ingegneri della Sardegna;
• Federazione regionale dell'Ordine degli architetti della Sardegna;
• Ordine dei geologi della Sardegna;
• Federazione regionale dei dottori agronomi della Sardegna.

Consulta il prezzario