Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Rio Padrongianus, un percorso alternativo per alleggerire il traffico

20.12.07 - comunicati stampa - anno 2007
Avviata la realizzazione di un percorso alternativo al tratto della Strada statale 125 interessato dalla parziale indisponibilità del ponte sul rio Padrongianus, nei pressi di Olbia. Saranno gli uffici tecnici della Provincia di Olbia Tempio a curare la progettazione e l'esecuzione dei lavori di ripristino della pavimentazione tra la S.S. 125 (al km 305, nel tratto Olbia-San Teodoro) e la S.S. 131 Dcn, e di allargamento dell'attraversamento del rio della Castagna, per rendere l'asse viario completamente funzionale entro la fine della primavera 2008. Lo ha stabilito la Giunta regionale, con una delibera che affida la supervisione del progetto al Compartimento Anas e all'Assessorato regionale dei Lavori pubblici.

Si è dato così corso alle risultanze del recente incontro, che si è tenuto su iniziativa dell'Assessorato dei Lavori pubblici con la Provincia, il Comune di Olbia e l'Anas, in cui erano state esaminate tutte le possibili iniziative affinché la prossima estate non si presentino le difficoltà di percorrenza della strada che si sono registrate durante l'estate appena trascorsa, in attesa della definitiva ristrutturazione del ponte sulla S.S. 125 sul Rio Padrongianus, ancora oggi percorribile su una sola carreggiata.

L'importo necessario per la realizzazione dei lavori è stato stimato in prima fase in 600mila euro, a valere sui fondi Cipe 2000 già stanziati. Resterà sempre a cura dell'Anas la progettazione e l'esecuzione dei lavori di messa in sicurezza del ponte sul Rio Padrongianus, al km 311+860 (per i quali sono stati finanziati due milioni di euro), che richiedono tempi di progettazione ed esecuzione non compatibili con l'esigenze funzionali della prossima estate.

L'intervento avviato consentirà, nel breve periodo, di alleggerire (creando una nuova direttrice) i flussi di traffico sul ponte e, successivamente, di realizzare un collegamento fondamentale con il territorio comunale di Loiri Porto San Paolo e le aree interne della provincia.