Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


L'assessorato dell'Industria replica alla Cisl sulle tariffe energetiche

05.10.05 - comunicati stampa - anno 2005
E' solo strumentalizzazione, e una strumentalizzazione che non sorprende. Le dichiarazioni di un sindacalista della Cisl del Sulcis secondo il quale "Soru ignora i problemi dell'industria", sono la ripetizione stanca di una formuletta di propaganda politica di chi non pensa alla soluzione dei problemi e nemmeno a fare una analisi corretta della realtà delle cose.

L'assessorato dell'Industria replica al segretario locale della Femca Cisl del Sulcis: "Bisognerebbe interrogarsi su che cosa ha fatto il sindacato di questo signore. Chiedergli chi ha proposto gli emendamenti alla legge sulla competitività che prevedono la soluzione strutturale per le tariffe energetiche. Il Presidente Soru non solo ne ha parlato, ma soprattutto si è mosso, e talvolta in una dura contrapposizione con le decisioni del governo che non sembrano preoccupare troppo il signor Enne. Il Presidente della Regione e l'assessore Rau hanno coinvolto in ogni passaggio di questa vicenda l'insieme delle organizzazioni sindacali".

Secondo l'assessorato dell'Industria, le dichiarazioni del sindacalista, che sembrano abbastanza poco sostenute da altri, e del tutto ignorate da chi ha costantemente lavorato alla soluzione del problema, dimostrano l'inconsistenza delle accuse e l'assoluta mancanza dii proposte e persino di conoscenza della materia.