Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Unità di progetto Responsabile della protezione dati per il sistema Regione

V.le Trieste, 186


Coordinatore: Dott. Alessandro Inghilleri
linea diretta 0706065735
fax

Con deliberazione 53/1 del 28 novembre 2017 la Giunta regionale, al fine di dare attuazione a quanto disposto dal nuovo regolamento (UE) 2016/679 del 27 aprile 2016, ha istituito l’unità di progetto denominata “responsabile della protezione dei dati per il sistema Regione” con il compito di dare attuazione ai molteplici adempimenti previsti dalla normativa europea e nazionale in materia.Con deliberazione n. 21/8 del 24 aprile 2018, la Giunta regionale, per addivenire a soluzioni uniformi rispetto alle problematiche applicative della normativa in esame in relazione all’amministrazione regionale e agli enti e agenzie che costituiscono il sistema Regione, ha dato indirizzo agli enti e le agenzie di potersi avvalere, tenuto conto della loro struttura organizzativa e dimensione, del responsabile protezione dati (RPD) unico e di fornire, in tal caso, supporto e collaborazione con lo stesso, mettendo a disposizione personale necessario con la supervisione di un referente specificamente designato. Con la stessa deliberazione a Giunta regionale ha stabilito che, in fase di primo funzionamento, l’unità di progetto sia formata da un contigente di sei unità.L’unità di progetto ha il compito di supportare il responsabile della protezione dati nello svolgimento delle funzioni di impulso, proposta e raccordo tra le strutture dell’amministrazione regionale, finalizzate all’attuazione dei compiti posti in capo al titolare del trattamento, nonché nella tenuta del registro dei trattamenti. Il RPD funge, inoltre, da punto di contatto per l’autorità di controllo per questioni connesse al trattamento. Gli interessati possono contattare il responsabile della protezione dei dati per tutte le questioni relative al trattamento dei loro dati personali e all’esercizio dei loro diritti derivanti dal regolamento europeo.