Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Comuni, azioni per lo sviluppo di progetti sperimentali di reti

Por Fesr Sardegna 2014/2020 Asse Prioritario IV "Energia sostenibile e qualità della vita" Azione 4.3.1.

3milionie 900mila euro le risorse destinate all’attuazione del bando pubblicato dall’Assessorato dell’Industria per le azioni destinate allo sviluppo di progetti sperimentali di reti intelligenti nei comuni della Sardegna.

Il bando, finanziato nell’ambito del programma "Por Fesr Sardegna 2014/2020- asse prioritario IV - energia sostenibile e qualità della vita - azione 4.3.1" , si attua attraverso il sostegno alla progettazione e realizzazione di micro reti elettriche da parte dei Comuni della Sardegna che, grazie all’utilizzo di sistemi di accumulo e di opportuni sistemi di gestione, realizzino l’integrazione tra produzione, accumulo e consumo, per massimizzare l’autoconsumo.

Il finanziamento consiste in un contributo a fondo perduto nella misura del 100% delle spese ammissibili ed effettivamente sostenute, fino ad un massimo di 150mila euro, iva esclusa, per ciascun progetto.

Le domande di accesso al finanziamento, complete di tutti i dati richiesti e firmate digitalmente dal legale rappresentante dell’ente, potranno essere inviate dalle ore 9 del 20 aprile alle ore 14 del 20 luglio 2017 all’indirizzo di posta elettronica certificata: industria@pec.regione.sardegna.it.

Eventuali informazioni potranno essere richiesti all’Ufficio relazioni con il pubblico al numero telefonico: 070/6067037 o inviando una e-mail all’indirizzo: ind.urp@regione.sardegna.it . Per chiarimenti di carattere tecnico-amministrativo inviare una e-mail all’indirizzo: bandienergia@regione.sardegna.it

Consulta i documenti

Informazione a cura dell'Urp della Presidenza


Ultimo aggiornamento: 09.03.17