Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Fondo unico per gli enti locali, liquidati ulteriori fondi

Legge regionale n. 2 del 29 maggio 2007, articolo 10 “Nuove disposizioni per il finanziamento del sistema delle autonomie locali” e successive modifiche e integrazioni". L.R. n. 25 del 1 giugno 1993
Trasferimento di risorse al sistema al sistema delle autonomie locali – Fondo per le spese correnti relative ai servizi socio assistenziali (AS) – spese di funzionamento degli enti.

L'Assessorato regionale degli Enti locali ha provveduto alla liquidazione e al pagamento dei fondi relativi del fondo unico per il finanziamento delle autonomie locali spettanti ai comuni della Sardegna per il 2017.

I fondi liquidati riguardano il 1° trimestre e nello specifico :

- la prima tranche dell’80 del fondo unico per l’anno 2017 in favore dei comuni che hanno provveduto alla presentazione della dichiarazione d’impegno all’adozione e utilizzo dei patti d’integrità;
- la quota statale del fondo per le spese correnti relative ai servizi socio assistenziali;
- la quota statale del fondo per le spese di funzionamento degli enti, per l’espletamento delle funzioni di competenza e per la riqualificazione dei servizi.

L’Assessorato, inoltre, ha impegnato i fondi relativi al 2° semestre quale quota statale del fondo per le spese relative ai servizi socio assistenziali e per il funzionamento degli enti e infine ripartito le risorse tra le Province della Sardegna e la Città Metropolitana di Cagliari.

Consulta i documenti
liquidazione prima tranche dell’80% comuni 3° gruppo
liquidazione prima tranche dell’80% comuni 4° gruppo
spese per servizi socio-assistenziali 1° trimestre
spese per funzionamento enti 1° trimestre
spese per servizi socio-assistenziali 2° semestre
spese per funzionamento enti 2° semestre
riparto del fondo unico a favore delle Province e della Città Metropolitana di Cagliari

Consulta i procedimenti
Fondo unico per il finanziamento del sistema delle autonomie locali
trasferimento di risorse finanziarie statali ai comuni per le spese di funzionamento
trasferimento di risorse finanziarie statali ai comuni per le spese relative ai servizi socio-assistenziali

Informazione a cura dell'Urp della Presidenza


Ultimo aggiornamento: 28.07.17