Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Al via le domande per opere audiovisive e musicali in lingua sarda

Legge regionale 13 aprile 2017, n. 5, art. 8, comma 12, lettere a) e a-bis), come modificata dalla legge regionale 27 settembre 2017, n. 22, art. 1, comma 12.

L’Assessorato regionale della Pubblica istruzione comunica che sono aperti i termini per la presentazione delle domande relative a:
- richiesta di contributi per la realizzazione, l’interpretazione, la registrazione e la diffusione di opere audiovisive di animazione in lingua sarda destinate ai bambini e ragazzi di fascia prescolare e scolare;
- richiesta di contributi per la realizzazione, l’interpretazione, la registrazione e la diffusione nell'ambito di manifestazioni a rilievo nazionale o internazionale di prodotti musicali e di animazione in lingua sarda destinati a bambini di fascia prescolare e scolare primaria.

Le domande dovranno essere inviate dalle ore 8 del 23 novembre 2017 fino alle ore 13 del 1 dicembre 2017 esclusivamente tramite Pec all’indirizzo: pi.cultura.sarda@pec.regione.sardegna.it

Consulta i documenti
- opere audiovisive di animazione in lingua sarda
- prodotti musicali e di animazione in lingua sarda


Informazione a cura dell'Urp della Presidenza


Ultimo aggiornamento: 21.11.17