Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Stampa periodica locale: al via i contributi per spazi informativi e di approfondimento in lingua sarda

Legge regionale 13 aprile 2017 n.5, art. 8 comma 12 lettera b) . Contributi per la realizzazione di spazi informativi e di approfondimento esclusivamente in lingua sarda a favore dei periodici regionali a frequenza non quotidiana.
Deliberazione della Giunta Regionale 49/38 del 27 ottobre 2017

L’Assessorato della Pubblica istruzione comunica che sono aperti i termini per la presentazione delle domande per l’assegnazione di contributi a favore dei periodici regionali a frequenza non quotidiana, che realizzino spazi informativi e di approfondimento esclusivamente in lingua sarda.

Possono beneficiare dei contributi le testate periodiche regionali a frequenza non quotidiana, costituite in qualsiasi forma giuridica, che forniscano informazione locale autoprodotta, costantemente aggiornate e che operino nel territorio della Sardegna nel quale realizzino almeno il 90 per cento del fatturato.

Le domande dovranno pervenire entro il 7 marzo 2018 tramite posta elettronica certificata (Pec) all’indirizzo pi.cultura.sarda@pec.regione.sardegna.it

Informazioni e chiarimenti potranno essere richiesti ai seguenti contatti:
Caterina Spanu - tel 070 6064990 - email: caspanu@regione.sardegna.it
Antonella Fois - tel. 070 6064969 - email: mafois@regione.sardegna.it
Piera Paola Tatti - tel. 070/6065314 - email: ptatti@regione.sardegna.it

Consulta i documenti

Informazione a cura dell'Urp della Presidenza


Ultimo aggiornamento: 09.02.18