Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Aiuti ad agricoltura e pesca per i danni del maltempo

Approvata dalla giunta regionale una delibera per la ripresa dell'attività produttiva delle imprese danneggiate dalle alluvioni del 22 ottobre, del 4 e del 27 e 28 novembre scorsi. Via libera anche agli aiuti in favore delle aziende danneggiate dall'uragano del 12 settembre 2008. Una terza delibera stanzia invece 2 milioni di euro per le imprese ittiche e quelle operanti nell'acquacoltura, danneggiate da temporali e mareggiate dell'ottobre e novembre scorso.
Campi della Marmilla coltivati
CAGLIARI, 24 MARZO 2009 - Si sbloccano le delibere sugli aiuti alle aziende agricole e sugli indennizzi alle imprese ittiche della Sardegna. La Giunta regionale ha approvato due delibere che comprendono, la prima, aiuti per la ripresa dell'attività produttiva delle imprese danneggiate dalle alluvioni del 22 ottobre, del 4 e del 27 e 28 novembre scorsi, per un totale di 22 milioni di euro, mentre la seconda autorizza la spesa di 1 milione 300mila euro a favore delle aziende danneggiate dall'uragano del 12 settembre scorso. Si tratta di eventi che avevano interessato diverse zone dell'Isola.

Una terza delibera stanzia invece 2 milioni di euro per le imprese ittiche e quelle operanti nell'acquacoltura, danneggiate da temporali e mareggiate che hanno interessato a ottobre e novembre le province di Cagliari e Ogliastra, Olbia-Tempio, Medio Campidano, Carbonia-Iglesias, Sassari e Nuoro. La stessa delibera contiene le direttive per il riconoscimento degli indennizzi.
Con l'approvazione di oggi, la Giunta ha sbloccato le delibere (in particolare quelle riguardanti le aziende agricole, approvate dal precedente esecutivo regionale) modificandole in base alle osservazioni che la Commissione europea aveva avanzato nelle scorse settimane.

- Consulta la delibera su aiuti imprese danneggiate da alluvioni del 22 ottobre, del 4 e del 27 e 28 novembre
- Consulta la delibera su aiuti aziende danneggiate da uragano del 12 settembre
- Consulta la delibera su indennizzi a imprese ittiche danneggiate da temporali e mareggiate