Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Avviata collaborazione Agenzia per il Lavoro-Province

Due importanti accordi di collaborazione sono stati stipulati nei giorni scorsi dall'Agenzia regionale per il lavoro con le Province di Nuoro e di Olbia-Tempio.
Lavoro
CAGLIARI, 8 APRILE 2009 - I due enti intermedi potranno ora avvalersi, nell'ambito delle attività di monitoraggio del mercato del lavoro, dell'assistenza tecnica dell'Agenzia attraverso l'impiego del Sil Sardegna, il Sistema Informativo Lavoro realizzato dalla Regione.

In particolare, l'Agenzia, attraverso il proprio personale, supporterà le Province nella realizzazione di studi, ricerche, indagini su tematiche inerenti il mercato del lavoro, oltre che nella realizzazione di una pubblicazione trimestrale sull'andamento congiunturale dell'occupazione nei rispettivi territori, ricalcando così quanto realizzato dall'Agenzia su scala regionale già da diversi anni, con la propria rivista "Congiuntura Lavoro Sardegna".

Gli accordi sottoscritti in questi giorni sono la risultante di un lungo percorso già da tempo avviato dall'Osservatorio regionale del mercato del lavoro e finalizzato all'assistenza tecnica, così come previsto dalla legge regionale istitutiva dell'Agenzia (la legge regionale n. 20 del 2005).

La collaborazione stipulata con le Province di Nuoro e Olbia-Tempio, si aggiunge a quella già sottoscritta con le Province di Oristano, Medio Campidano e Ogliastra e si inscrive in un disegno di più ampio respiro che, recependo la normativa regionale in materia e le indicazioni ministeriali, vede l'Osservatorio regionale del mercato del lavoro e le Province come soggetti attivi nel conferire armonia al Sistema regionale dei servizi per il lavoro, con particolare riferimento alla corretta imputazione dei dati statistici e all’uniformità di definizioni, classificazioni e indicatori utili per monitorare il mercato del lavoro a livello regionale e locale.