Vai al contenuto della pagina

Avviato il censimento dei negozi storici e dei ristoranti tipici della Sardegna
Con due diversi bandi sono state avviate le attività di censimento di negozi storici e ristoranti tipici della Sardegna con l'obiettivo della tutela, della promozione e della valorizzazione delle attività storiche e della cucina tipica sarda. Domande entro il 30/08 per le attività storiche ed entro il 10/09 per i ristoranti tipici.
Turismo

Con due diversi bandi sono state avviate le attività di censimento con l'obiettivo di tutelare, promuovere, valorizzare e sostenere i negozi storici e i ristoranti tipici della Sardegna.

Il primo passo è, appunto, quello del censimento finalizzato alla formazione degli elenchi:
I negozi storici potranno ottenere 3 livelli di riconoscimento:
1) "Locale Storico";
2) Negozio di "Attività Storica"
3) Negozio con "Insegna Storica".
I ristoranti potranno richiedere il riconoscimento di "ristorante tipico" con l'iscrizione al registro regionale e l'assegnazione del marchio.

Gli elenchi e i riconoscimenti verranno utilizzati nelle forme e secondo modalità ritenute di volta in volta idonee per perseguire gli obiettivi di rilancio e rivitalizzazione del settore, comprese le iniziative di promozione turistica e culturale della Regione, l'assegnazione di priorità di finanziamento e ulteriori misure di sostegno da individuare negli interventi che verranno programmati.
Per quanto riguarda le attività di riconoscimento dei negozi storici le domande vanno presentate entro il 30 settembre. Il marchio ristorante tipico dovrà essere richiesto entro il 10 settembre.

Consulta i bandi:
negozi storici
ristoranti tipici

Consulta i procedimenti:
negozi storici
ristoranti tipici

Informazione a cura dell'urp della Presidenza