Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Internazionalizzazione - missione imprenditori sardi e Dg presidenza Regione in Marocco

La Direzione Generale ha favorito la partecipazione di nove imprese sarde, che hanno manifestato il proprio interesse, organizzando delle visite con focus tematici nella zona industriale di Ain Sebaa a Casablanca e presso la zona delle concerie di Fes e mettendole in contatto, attraverso degli incontri "b2b", con le aziende marocchine per scambi di know-how.
Palazzo della Regione
CAGLIARI, 23 OTTOBRE 2013 - Ha preso avvio la missione imprenditoriale a Casablanca, promossa dalla Direzione Generale della Presidenza, con l'obiettivo di favorire i processi di internazionalizzazione per le imprese sarde attive nei settori acqua, suolo, rifiuti, aria, pianificazione territoriale e edilizia sostenibile.

La missione, guidata dal Direttore Generale Gabriella Massidda, è stata organizzata in occasione della Fiera POLLUTEC MAROC 2013, V° edizione del salone più importante per il nord Africa dedicato alle tecnologie per le energie rinnovabili e la protezione ambientale, inaugurata oggi dal Ministro dell’Ambiente marocchino, signora Hakima El Hiti, e dal Console Generale d’Italia a Casablanca, Alessandro Ferranti.

La Direzione Generale ha favorito la partecipazione di nove imprese sarde, che hanno manifestato il proprio interesse, organizzando delle visite con focus tematici nella zona industriale di Ain Sebaa a Casablanca e presso la zona delle concerie di Fes e mettendole in contatto, attraverso degli incontri "b2b", con le aziende marocchine per scambi di know-how.

Il Direttore Generale ha, inoltre, esaminato col Ministro dell’Ambiente marocchino e il Console d'Italia Ferranti sulle opportunità in Marocco per il mondo imprenditoriale sardo in settori di primaria importanza per la Sardegna e il Marocco (turismo, energie e trasporti).

Col dott. Ferranti è stato fatto il punto sulle future collaborazioni economico/commerciali anche alla luce dell’imminente inaugurazione, presso il Consolato Generale, di uno spazio dedicato al Sistema Italia, nel quale saranno ospitati l’Ufficio ICE di Casablanca e le rappresentanze degli altri attori istituzionali attivi in Marocco nel settore della promozione economico-commerciale e degli investimenti.

Particolare attenzione è stata dedicata poi alla promozione del brand Sardegna in chiave turistica e alla opportunità di promuovere collegamenti diretti tra la Sardegna, sempre più interessata alla sponda sud del Mediterraneo, e il Marocco.