Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Alluvione - Cicalò presiede riunione Centro coordinamento soccorsi Nuoro

Subito la messa in sicurezza della sp 38 che risulta l'unica viabilità percorribile per i comuni di Bitti Onanì e Lula. Si è inoltre deciso di rinforzare la presenza di mezzi e uomini. Analizzate le criticità del sistema idrico e depurativo degli impianti Abbanoa.
NUORO, 24 NOVEMBRE 2013 - Il commissario delegato e le strutture presenti al centro di coordinamento presso la prefettura di Nuoro si sono riuniti nel pomeriggio per definire le attività da mettere in campo nei comuni nuoresi colpiti dall'alluvione. A seguito dei gravi danni riportati dalla strada provinciale 73 Bitti Sologo, è stato deciso di operare immediatamente per la messa in sicurezza della sp 38 che risulta l'unica viabilità percorribile per i comuni di Bitti Onanì e Lula. Inoltre si è deciso di rinforzare la presenza di mezzi e uomini che stanno lavorando alla realizzazione del collegamento stradale del comune di Onanì e di avviare la valutazione della eventuale situazione di pericolo a Bitti. Inoltre, sono state analizzate le criticità del sistema idrico e depurativo degli impianti Abbanoa presenti sul territorio.