Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Alluvione - Ordinanza Commissario, proroga interventi ripristino acque bianche a Olbia

A richiedere la proroga era stato lo stesso Comune e il Commissario, sentito il prefetto di Sassari e il sindaco di Olbia, ha accolto la richiesta, in considerazione sia della particolarità degli interventi, sia perché i ritardi accumulati nell'esecuzione dei lavori sono stati determinati dalle cattive condizioni meteorologiche degli ultimi giorni.
Alluvione in sardegna
CAGLIARI, 2 DICEMBRE 2013 – Il Commissario delegato per l’emergenza, ing. Giorgio Cicalò, ha emesso un’ordinanza con la quale proroga fino al 10 dicembre gli interventi indifferibili e urgenti nel Comune di Olbia, per il ripristino della rete delle acque bianche e per la pulizia del reticolo idrografico interno, nonchè la disostruzione di ponti, tombini e opere d'arte in genere, con sgombero detriti e materiali depositatisi in seguito agli eventi alluvionali. A richiedere la proroga era stato lo stesso Comune e il Commissario, sentito il prefetto di Sassari e il sindaco di Olbia, ha accolto la richiesta, in considerazione sia della particolarità degli interventi (stante la densità, ampiezza e sviluppo del reticolo idrografico dell'area urbana di Olbia), sia perché i ritardi accumulati nell'esecuzione dei lavori sono stati determinati dalle cattive condizioni meteorologiche degli ultimi giorni.