Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Disabilità, Erriu: Regione pronta a sostenere progetti su diritto allo studio

Nel corso del dibattito, Erriu ha sottolineato tra le altre cose che "in merito al diritto all'istruzione e allo studio per gli studenti con disabilità, esistono una serie di fabbisogni che coinvolgono il nostro Assessorato, almeno per la parte relativa al patrimonio e al demanio: ci sono le condizioni per far partire progetti pilota fortemente mirati a dare risposte a necessità specifiche, per esempio a favore di iniziative che consentano di realizzare strutture e fornire servizi informativi, anche con residenzialità, all'interno di un'offerta di eccellenza".
disabili
CAGLIARI, 6 NOVEMBRE 2015 - L'assessore degli Enti locali, Cristiano Erriu, questa mattina è intervenuto al convegno "La riforma della scuola - Novità e criticità", organizzato dalla Onlus Ierfop. Nel corso del dibattito, Erriu ha sottolineato tra le altre cose che "in merito al diritto all'istruzione e allo studio per gli studenti con disabilità, esistono una serie di fabbisogni che coinvolgono il nostro Assessorato, almeno per la parte relativa al patrimonio e al demanio: ci sono le condizioni per far partire progetti pilota fortemente mirati a dare risposte a necessità specifiche, per esempio a favore di iniziative che consentano di realizzare strutture e fornire servizi informativi, anche con residenzialità, all'interno di un’offerta di eccellenza. È una sfida che la Regione deve giocare e nella quale la Giunta crede molto. È un’attenzione che merita tutto il mondo dell’associazionismo sociale che tutela e rappresenta le persone con disabilità. Se vi saranno progettualità di alto profilo, magari aperte a un mondo più vasto - penso per esempio ai Paesi africani -, saremo pronti a confrontarci e a fare tutti i passi opportuni per sostenerle".