Vai al contenuto della pagina

Ambiente, Regione premiata allo Smau per il Sira. Spano: un caso di successo e di competenze
"Il Sira è un caso di successo della nostra Amministrazione per le ricadute in termini di semplificazione dei procedimenti ambientali, di amministrazione digitale e, complessivamente, di maggiore efficienza". Così ha detto l'assessore Spano.

CAGLIARI, 9 GIUGNO 2017 - La Regione Sardegna è stata premiata come eccellenza del Premio Innovazione Smau di Bologna per il progetto Sira, il Sistema informativo regionale ambientale dell'Assessorato della Difesa dell'Ambiente. I funzionari del Servizio sono stati invitati oggi nel capoluogo emiliano per raccontare l'esperienza durante il live show della manifestazione.

"Il Sira è un caso di successo della nostra Amministrazione per le ricadute in termini di semplificazione dei procedimenti ambientali, di amministrazione digitale e, complessivamente, di maggiore efficienza. Mi congratulo con i nostri funzionari per le competenze e la passione dimostrata ancora una volta", ha commentato l'assessora Donatella Spano.

A Bologna la responsabile del Sistema Informativo Ambientale, Nicoletta Sannio, ha spiegato il servizio informativo integrato, basato sulla interoperabilità, del Sira. In un unico sistema è stata riunita la conoscenza ambientale, prima frammentata in sistemi diversi, portando ai vantaggi di semplificazione delle procedure, digitalizzazione delle pratiche ed efficienza.

Grazie a questo strumento la Regione estende la conoscenza e l’accessibilità al patrimonio informativo in campo ambientale, permettendo di cogliere le relazioni tra tutti gli “oggetti” del medesimo ambito geografico, offrendo in tal modo una più completa conoscenza dell’ambiente e delle pressioni che su di esso vengono esercitate. I temi affrontati riguardano quindi i singoli aspetti ambientali, dai rifiuti ai siti contaminati presenti sul territorio regionale.

Precedenti riconoscimenti. Nel 2014 il Sira era stato insignito del premio E-government dello Smau di Napoli ed era stato tra i migliori 20 progetti d'uso del Por Fesr 2007-2013, su selezione della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Nel 2015, su proposta dell’assessore della Difesa dell'Ambiente Donatella Spano, la Giunta aveva accolto la richiesta della Regione Friuli Venezia Giulia di riuso, a titolo gratuito del Sistema informativo regionale ambientale.

Condividi su:
Condividi su Delicious
Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su Yahoo bookmarks
Condividi su diggita
Condividi su Segnalo Alice
Condividi su Reddit
Condividi su Technorati
Condividi su My Space
Condividi su Digg
Condividi su Google Bookmarks
Condividi su Linkedin
Condividi su Virgilio Notizie
contattaci
Creative Commons License 2017 Regione Autonoma della Sardegna