Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Feamp 2014/2020: risarcimento danni causati dai cormorani

14.06.18 - caccia e pescaambiente e territorio
L’Assessorato regionale dell’Agricoltura, nell’ambito del Programma Operativo Feamp 2014/2020 - Misura 1.40 ''Protezione e ripristino della biodiversità e degli ecosistemi marini e dei regimi di compensazione nell’ambito di attività di pesca sostenibili'', rende note, attraverso la pubblicazione di un nuovo avviso, le modalità di presentazione delle domande per il risarcimento dei danni causati dai cormorani.

L’intervento prevede il risarcimento dei danni alle catture provocati dai cormorani negli ambienti costieri di transizione, in cui la presenza di questi uccelli sia stata attestata formalmente attraverso l’attività di censimento degli stessi, effettuata dalle amministrazioni competenti (Province di Oristano, Sud Sardegna, Nuoro, Sassari e Città metropolitana di Cagliari).

Le domande di sostegno dovranno essere trasmesse esclusivamente mediante Pec ad Argea Sardegna, all’indirizzo: argea@pec.agenziaargea.it, dal 22 giugno al 31 luglio 2018.

Consulta i documenti

Informazione a cura dell'Urp della Presidenza


Ultimo aggiornamento: 14.06.18