Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Legge regionale 30 novembre 2005, n. 15

Rendiconto generale della Regione per l'esercizio finanziario 2000 e rendiconto dell'Azienda foreste demaniali della Regione per lo stesso anno.
Fonte: Bollettino Ufficiale della Regione Autonoma della Sardegna n. 37 del 9 dicembre 2005

LEGGE REGIONALE 30 novembre 2005, n. 15

Rendiconto generale della Regione per l'esercizio finanziario 2000 e rendiconto dell'Azienda foreste demaniali della Regione per lo stesso anno.

Il Consiglio Regionale ha approvato
Il Presidente della Regione promulga
La seguente legge:

Art. 1
Rendiconti
1. Il rendiconto generale della Regione e il rendiconto dell'Azienda foreste demaniali della Regione per l'esercizio finanziario 2000 sono approvati nelle risultanze di cui ai successivi articoli.
RENDICONTO DELLA REGIONE

Art. 2
Entrate
1. Le entrate tributarie, extratributarie, per alienazione ed ammortamento dei beni patrimoniali e riscossione di crediti, e per accensione di prestiti, accertate nell'esercizio finanziario 2000 per la competenza propria dell'esercizio, risultano stabilite in lire 8.030.495.751.612.
2. I residui attivi determinati alla chiusura dell'esercizio 1999 in lire 8.894.145.458.497 risultano stabiliti per effetto di maggiori e minori entrate verificatesi nel corso della gestione 2000 in lire 8.644.719.961.243.
3. I residui attivi al 31 dicembre 2000 ammontano complessivamente a lire 7.204.874.741.951 così risultanti:

Accertamenti
lire 6.497.033.044.115 (somme versate)
lire 100.942.678.946 (somme rimaste da versare)
lire 1.432.520.028.551 (somme rimaste da riscuotere)
lire 8.030.495.751.612 (totale)

Residui attivi dell'esercizio 2000
lire 2.973.307.926.789 (somme versate)
lire 493.387.287.906 (somme rimaste da versare)
lire 5.178.024.746.548 (somme rimaste da riscuotere)
lire 8.644.719.961.243 (totale)

lire 7.204.874.741.951 (totale residui attivi al 31 dicembre 2000)

Art. 3
Spese
1. Le spese correnti, in conto capitale e per rimborso di prestiti, impegnate nell'esercizio finanziario 2000 per la competenza propria dell'esercizio, risultano stabilite in lire 9.965.012.799.752.
2. I residui passivi determinati alla chiusura dell'esercizio 1999 in lire 9.841.373.767.822 risultano stabiliti per effetto di economie e perenzioni, verificatesi nel corso della ge-stione 2000 in lire 8.845.818.679.745.
3. I residui passivi al 31 dicembre 2000 ammontano complessivamente a lire 9.731.120.050.927, così risultanti:

Impegni
lire 5.966.167.327.529 (somme pagate)
lire 3.998.845.472.223 (somme rimaste da pagare)
lire 9.965.012.799.752 (totale)

Residui passivi esercizio 1999
lire 3.113.544.101.041 (somme pagate)
lire 5.732.274.578.704 (somme rimaste da pagare)
lire 8.845.818.679.745 (totale)

lire 9.731.120.050.927 (totale residui passivi al 31 dicembre 2000)

Art. 4
Situazione finanziaria
1. La gestione finanziaria dell'esercizio 2000 presenta un disavanzo di lire 1.188.387.457.317 che, sommato al disavanzo finanziario dell'esercizio 1999, pari a lire 3.279.670.924.366, determina un disavanzo finanziario, alla fine dell'esercizio 2000, di lire 4.468.058.381.683.
2. A tale risultato, evidenziando singolarmente la gestione di competenza e quella dei residui, si perviene nel seguente modo:

GESTIONE DELLA COMPETENZA
Entrata – Accertamenti.......................................lire 8.030.495.751.612
Spesa – Impegni................................................lire 9.965.012.799.752
Risultato della gestione di competenza...............lire - 1.934.517.048.140

GESTIONE DEI RESIDUI
Entrata - Residui attivi al 1° gennaio 2000............lire 8.894.145.458.497
Riaccertamenti al 31 dicembre 2000....................lire 8.644.719.961.243
Maggiori o minori accertamenti............................lire - 249.425.497.254
Spesa - Residui passivi al 1° gennaio 2000...........lire 9.841.373.767.822
Riaccertamenti al 31 dicembre 2000....................lire 8.845.818.679.745
Maggiori o minori accertamenti...........................lire + 995.555.088.077
Risultato differenziale della gestione dei residui....lire + 746.129.590.823

Aggiungendo le risultanze dell'esercizio 2000 si giunge al seguente risultato:

Differenza +/- Gestione di competenza................lire - 1.934.517.048.14
Differenza +/- Gestione dei residui......................lire + 746.129.590.823
Disavanzo della gestione dell'esercizio 2000.......lire - 1.188.387.457.317
Disavanzo al 31 dicembre 1999.........................lire - 3.279.670.924.366
Disavanzo finanziario al 31 dicembre 2000.........lire - 4.468.058.381.683

Analizzando sotto un altro profilo i fenomeni gestionali abbiamo:

Fondo cassa al 1° gennaio 2000........................lire - 2.332.442.615.041
Riscossioni........................................................lire 9.470.340.970.904
Pagamenti.........................................................lire 9.079.711.428.570
Differenza.........................................................lire + 390.629.542.334
Fondo cassa al 31 dicembre 2000......................lire - 1.941.813.072.707
Residui attivi......................................................lire 7.204.874.741.951
Residui passivi...................................................lire 9.731.120.050.927
Differenza.......................................................lire - 2.526.245.308.976
Disavanzo finanziario al 31 dicembre 2000..........lire -4.468.058.381.683

Art. 5
Eccedenze
1. Sono approvate le eccedenze di impegni e di pagamenti, pari a lire 2.382.749.000, risultate in sede di consuntivo dell'esercizio finanziario 2000 relative al capitolo 03147/02 dello stato di previsione della spesa dell'Assessorato della programmazione, bilancio, credito e assetto del territorio.

AZIENDE SPECIALI ED AUTONOME

GESTIONE DELL'AZIENDA FORESTE DEMANIALI

Art. 6
Entrate
1. Le entrate correnti ed in conto capitale del bilancio della gestione dell'Azienda foreste demaniali, accertate nell'esercizio finanziario 2000 per la competenza propria dell'esercizio, risultano stabilite dal conto consuntivo della gestione stessa, allegato al conto consuntivo della Regione, in lire 15.684.604.285.
2. I residui attivi determinati alla chiusura dell'esercizio 1999 in lire 1.322.461.060 risultano stabiliti per effetto di maggiori e minori entrate in lire 1.696.135.833.
3. I residui attivi al 31 dicembre 2000 ammontano complessivamente a lire zero così risultanti:

Accertamenti
lire 15.684.604.285 (Somme versate)
------- (Somme rimaste da versare)
-------- (Somme rimaste da riscuotere)
lire 15.684.604.285 (Totale)

Residui attivi dell'esercizio 2000
lire 1.696.135.833 (Somme versate)
-------- (Somme rimaste da versare)
-------- (Somme rimaste da riscuotere)
lire 1.696.135.833 (Totale)

-------- (Totale residui attivi al 31 dicembre 2000)

Art. 7
Spese
1. Le spese correnti e in conto capitale del bilancio della gestione predetta, impegnate nell'esercizio finanziario 2000 per la competenza propria dell'esercizio, risultano stabilite in lire 10.896.843.462.
2. I residui passivi determinati alla chiusura dell'esercizio 1999 in lire 14.962.355.824 risultano stabiliti, per effetto di economie e perenzioni verificatesi nel corso della gestione 2000, in lire 10.056.274.639.
3. I residui attivi al 31 dicembre 2000 ammontano complessivamente a lire 9.149.374.978, così risultanti:

Impegni
lire 6.711.399.191 (Somme pagate)
lire 4.185.444.271 (Somme rimaste da pagare)
lire 10.896.843.462 (Totale)

Residui passivi dell'esercizio 1999
lire 5.092.343.932 (Somme pagate)
lire 4.963.930.707 (Somme rimaste da pagare)
lire 10.056.274.639 (Totale)

lire 9.149.374.978 (Totale residui passivi al 31 dicembre 2000)

Art. 8
Situazione finanziaria
1. La situazione finanziaria della gestione dell'Azienda foreste demaniali alla fine dell'esercizio 2000 risulta come appresso:

Entrate dell'esercizio 2000.......................................lire 15.684.604.285
Spese dell'esercizio 2000........................................lire 10.896.843.462
Saldo attivo della gestione di competenza...............lire + 4.787.760.823

Aumento dei residui attivi lasciati dall'esercizio 1999:

Accertati:
al 1° gennaio 2000................................................lire 1.332.461.060
al 31 dicembre 2000.................................................lire 1.696.135.833
..............................................................................lire + 373.674.773

Diminuzione nei residui passivi lasciati dall'esercizio 1999:

Accertati:
al 1° gennaio 2000.................................................lire 14.962.355.824
al 31 dicembre 2000...............................................lire 10.056.274.639
...........................................................................lire + 4.906.081.185

disavanzo di gestione dell'esercizio 2000...............lire + 10.067.516.781
avanzo al 31 dicembre 1999......................................lire 8.233.651.719
avanzo finanziario al 31 dicembre 2000....................lire 18.301.168.500

Analizzando sotto un altro profilo i fenomeni gestionali abbiamo:

Fondo cassa al 1° gennaio 2000...............................lire 21.873.546.483
Versamenti............................................................lire 17.380.740.118
Pagamenti.............................................................lire 11.803.743.123
Differenza...............................................................lire 5.576.996.995
Fondo cassa al 31 dicembre 2000.............................lire 27.450.543.478

Residui attivi........................................................... --------------------
Residui passivi.........................................................lire 9.149.374.978
Differenza.............................................................lire - 9.149.374.978
Avanzo finanziario al 31 dicembre 2000....................lire 18.301.168.500


La presente legge sarà pubblicata nel Bollettino Ufficiale della Regione.

E’ fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e di farla osservare come legge della Regione.

Data a Cagliari, addì 30 novembre 2005

Soru