Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Legge regionale 07 dicembre 1949, n. 6

Regolamentazione del personale delle Amministrazioni dello Stato e degli Enti locali comandato presso l' Amministrazione Regionale della Sardegna.
Il Consiglio Regionale ha approvato
Il Presidente della Giunta Regionale promulga la seguente legge:

Art. 1
Per la prima organizzazione dei servizi dell'Amministrazione regionale, la Regione può avvalersi di personale di ruolo e non di ruolo, dipendente dalle Amministrazioni dello Stato o da Enti pubblici locali e considerato nella posizione di comando, in base all'allegata tabella degli organici.

Art. 2
Al personale comandato come al precedente articolo è conservato il grado ed il trattamento goduto presso le Amministrazioni di provenienza; per altro, nel caso di personale dipendente da Enti pubblici locali, se il trattamento da esso goduto presso le Amministrazioni di provenienza risultasse inferiore a quello dei corrispondenti gradi presso le Amministrazioni dello Stato, verrà conferito al personale come sopra comandato il miglior trattamento risultante.

Art. 3
Al personale comandato proveniente da uffici situati fuori di Cagliari è altresì concesso il trattamento di missione corrispondente al grado ricoperto nell'Amministrazione di provenienza per la durata di mesi otto.
A favore di detto personale dopo la cessazione del trattamento di missione è concessa un' indennità pari:
a) - alla metà del trattamento medesimo se ha lasciato la famiglia o anche i soli figli, per ragioni di studio, nel luogo di provenienza;
b) - al quarto dell'indennità stessa se ha trasferito la famiglia a Cagliari.
L'indennità è ridotta ad un sesto per il personale celibe o vedovo senza famiglia acquisita a carico.

Art. 4
Al personale comandato come negli articoli precedenti è concessa un'indennità di primo impianto dei servizi in misura pari al sessanta per cento del solo stipendio o della retribuzione base al lordo goduti presso l' Amministrazione di provenienza. Per altro se trattasi di personale comandato da Enti locali l'indennità verrà commisurata al miglior trattamento risultantegli in base all'applicazione dell'articolo 2. Tale indennità è corrisposta dalla data dell'effettivo inizio del servizio presso l'Amministrazione regionale fino al 30 giugno 1950.

Art. 5
Al personale dei Gabinetti e delle Segreterie particolari del Presidente della Giunta Regionale e degli Assessori è concessa, in aggiunta all'indennità di cui all'articolo precedente, l' indennità di Gabinetto nella misura e con le modalità previste dall'art. 2 del Decreto Legislativo del Capo provvisorio dello Stato 16 novembre 1947 n. 1282.

Art. 6
La presente legge non è applicabile al personale delle Amministrazioni pubbliche che sarà trasferito dallo Stato alla Regione a norma degli articoli 6 e 56 dello Statuto speciale per la Sardegna.

Art. 7
La presente legge è dichiarata urgente ai sensi e per gli effetti di cui all'articolo 33 dello Statuto speciale per la Sardegna. La presente legge sarà pubblicata nel Bollettino Ufficiale della Regione. E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e di farla osservare come legge della Regione.

Data a Cagliari, il 7 Dicembre 1949


Presidenza della Giunta regionale.

Allegato 1
Tabella degli organici degli uffici della presidenza della giunta e degli Assessorati della Regione Autonoma della Sardegna (Tabella Ristrutturata)

I - Gabinetto e Segreteria particolare del Presidente.
1 Capo di gabinetto di grado non superiore al IV categoria A;
1 Segretario particolare di grado non superiore al VI categoria A;
1 Addetto all'ufficio di gabinetto di grado non superiore al IX
categoria A;
1 Archivista di grado non superiore al IX categoria C;
1 Dattilografo di grado non superiore al XII categoria C;
2 Subalterni.
II - Segreteria generale.
1 Segretario generale di grado non superiore al III categoria A;
1 Capo ufficio affari generali e personale di grado non superiore al VI categoria A;
1 Consulente legislativo di grado non superiore al V categoria A;
1 Bibliotecario di grado non superiore al IX categoria A;
1 Segretario assistenza e beneficenza di grado non superiore all'VIII categoria A;
1 Segretario addetto antichità , belle arti e spettacoli di grado non superiore all'VIII categoria A;
1 Segretario addetto al Bollettino ufficiale e stampa di grado non superiore al IX categoria A;
1 Contabile per il Bollettino ufficiale di grado non superiore al X categoria B;
1 Archivista capo di grado non superiore al IX categoria C;
1 Archivista di grado non superiore all' XI categoria C;
2 Dattilografi di grado non superiore al XIII categoria C;
1 Subalterno.
1 Capo garage.
3 Autisti.
1 Custode.

Assessorato agli interni.
1 Segretario particolare di grado non superiore al VII;
1 Direttore dei servizi di grado non superiore al V;
1 Capo ufficio circoscrizioni comunali e provinciali di grado non superiore al VI;
1 Capo ufficio controlli enti locali di grado non superiore al VI;
2 Segretari di grado non superiore all' VIII categoria A
1 Ragioniere di grado non superiore al IX categoria B;
1 Capo ufficio turismo di grado non superiore al VII categoria A o B;
1 Archivista di grado non superiore al X categoria C;
2 Applicati di grado non superiore al XII categoria C;
1 Subalterno.

Assessorato all' agricoltura e foreste.
1 Segretario particolare di grado non superiore al VII categoria A;
1 Direttore dei servizi di grado non superiore al V categoria A;
1 Segretario addetto di grado non superiore all' VIII categoria A;
1 Capo ufficio bonifiche e miglioramenti fondiari di grado non superiore al VI categoria A;
1 Segretario addetto di grado non superiore al IX categoria A o B;
1 Capo ufficio agricoltura e foreste di grado non superiore al VI categoria A;
1 Segretario addetto di grado non superiore al IX categoria A o B;
1 Capo ufficio caccia e pesca, usi civici di grado non superiore al VI categoria A;
1 Segretario o ragioniere di grado non superiore al IX categoria A o B;
1 Archivista di grado non superiore al X categoria C;
1 Applicato di grado non superiore al XII categoria C;
1 Dattilografo di grado non superiore al XII categoria C;
1 Subalterno.

Assessorato ai lavori pubblici.
1 Segretario particolare di grado non superiore al VII categoria A;
1 Direttore dei servizi di grado non superiore al V categoria A;
1 Segretario di grado non superiore all' VIII categoria A;
1 Capo sezione assistenza enti locali di grado non superiore al VII categoria A;
1 Capo sezione edilizia di grado non superiore al VII categoria A;
1 Capo sezione strade e bonifiche di grado non superiore al VII categoria A;
3 Geometri di grado non superiore all' XI categoria B;
1 Addetto di grado non superiore al IX categoria A o B;
1 Segretario per l' ufficio contabilità e contratti di grado non superiore all'VIII categoria A;
1 Ragioniere addetto di grado non superiore al X categoria B;
1 Archivista di grado non superiore al X categoria C;
2 Applicati - dattilografi di grado non superiore al XII categoria C;
1 Subalterno.

Assessorato ai trasporti.
1 Segretario particolare di grado non superiore al VII categoria A;
1 Capo ufficio di grado non superiore al VI categoria A;
2 Segretari di grado non superiore al IX categoria A;
1 Archivista di grado non superiore al X categoria C;
1 Applicato - dattilografo di grado non superiore al XII categoria C;
1 Subalterno.

Assessorato all' industria e commercio.
1 Segretario particolare di grado non superiore al VII categoria A;
1 Direttore dei servizi e capo Ufficio legislativo - studi e ricerche di grado non superiore al V categoria A;
2 Segretari addetti di grado non superiore al IX categoria A o B;
1 Capo ufficio industria di grado non superiore al VI categoria A;
1 Segretario addetto di grado non superiore al IX categoria A o B;
1 Capo ufficio commercio di grado non superiore al VI categoria A;
1 Segretario addetto di grado non superiore al IX categoria A o B;
1 Archivista di grado non superiore al X categoria C;
1 Dattilografo di grado non superiore al XII categoria C;
1 Subalterno.

Assessorato alle finanze.
I - Servizi amministrativi.
1 Segretario particolare di grado non superiore al VII categoria A;
1 Direttore dei servizi amministrativi di grado non superiore al V categoria A;
1 Segretario addetto di grado non superiore al IX categoria A;
1 Capo ufficio demanio di grado non superiore al VI categoria A;
2 Segretari di grado non superiore al IX categoria A;
1 Capo ufficio tributi di grado non superiore al VI categoria A;
1 Segretario di grado non superiore al IX categoria A;
1 Capo ufficio credito e risparmio di grado non superiore al VI categoria A;
1 Segretario di grado non superiore al IX categoria A;
2 Geometri di grado non superiore al IX categoria B;
1 Computista capo di grado non superiore al X categoria C;
1 Archivista di grado non superiore al X categoria C;
2 Applicati - dattilografi di grado non superiore al XII categoria C;
1 Subalterno.

Assessorato all' industria e commercio.
II - Ragioneria regionale.
1 Direttore regionale di ragioneria di grado non superiore al V categoria A;
2 Capi ufficio di grado non superiore al VII categoria A;
2 Capi sezione di grado non superiore al IX categoria A o B;
4 Applicati di grado non superiore al X categoria C;
1 Economo di grado non superiore al IX categoria A o B;
2 Applicati di grado non superiore al XII categoria C;
1 Subalterno.

Assessorato all' igiene, sanità e pubblica istruzione.
1 Segretario particolare di grado non superiore al VII categoria A;
1 Capo ufficio sanità di grado non superiore al VI categoria A;
1 Capo sezione assistenza sanitaria di grado non superiore al VII categoria A;
1 Capo sezione malattie sociali di grado non superiore al VII categoria A;
1 Capo ufficio veterinaria di grado non superiore al VI categoria A;
1 Veterinario addetto di grado non superiore al IX categoria A;
1 Capo ufficio istruzione di grado non superiore al VI categoria A;
1 Segretario addetto di grado non superiore al VII categoria A;
1 Segretario addetto di grado non superiore all' VIII categoria A;
1 Archivista di grado non superiore al X categoria C;
1 Dattilografo di grado non superiore al XII categoria C;
1 Subalterno.

Assessorato al lavoro.

1 Segretario particolare di grado non superiore al VII categoria A;
1 Capo ufficio rapporti di lavoro di grado non superiore al VI categoria A;
1 Capo sezione occupazione e migrazione di grado non superiore al VII categoria A;
1 Capo sezione cooperazione di grado non superiore al VII categoria A;
1 Capo ufficio previdenza sociale di grado non superiore al VI categoria A;
1 Segretario addetto di grado non superiore al IX categoria A;
1 Capo ufficio artigianato di grado non superiore al VI categoria A;
1 Segretario addetto di grado non superiore al IX categoria A;
1 Archivista di grado non superiore al X categoria C;
1 Applicato dattilografo di grado non superiore al XII categoria C;
1 Subalterno.