Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Legge regionale 05 agosto 2019, n. 14

Agevolazioni tariffarie finalizzate a favorire la mobilità sostenibile e contrastare la dispersione scolastica.
Modifiche al comma 33 dell'articolo 5 della legge regionale 28 dicembre 2018, n. 48 (Legge di stabilità 2019).
BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE SARDEGNA n. 35 Parte I e II del 08 agosto 2019

Il Consiglio regionale
ha approvato

Il Presidente della Regione
promulga

la seguente legge:

Art. 1
Agevolazioni tariffarie per studenti

Modifica al comma 33 dell'articolo 5 della legge regionale n.48 del 2018
1. Il quarto periodo del comma 33 dell'articolo 5 della legge regionale 28 dicembre 2018, n. 48 (Legge di stabilità 2019), è sostituito dal seguente: "Per tali finalità, in via sperimentale è autorizzata per l'anno 2019 la spesa fino a euro 14.000.000 e per ciascuno degli anni 2020 e 2021 fino a euro 10.500.000".

Art. 2
Norma finanziaria

1. Gli oneri derivanti dalla presente legge sono quantificati in complessivi euro 3.500.000 per l'anno 2019 (missione 10 - programma 02 - titolo 1).
2. Alla copertura finanziaria degli oneri della presente legge, si provvede con le riduzioni di spesa riportate nell'allegato 1 (Prospetto dimostrativo delle coperture finanziarie).
3. Nel bilancio di previsione regionale per gli anni 2019-2021 sono introdotte le variazioni in termini di competenza e di cassa di cui all'allegato 2 (Variazioni delle spese per missioni, programmi e titoli).

Art. 3
Entrata in vigore

1. La presente legge entra in vigore il giorno della sua pubblicazione nel Bollettino ufficiale della Regione autonoma della Sardegna (BURAS).

La presente legge sarà pubblicata nel Bollettino ufficiale della Regione.
E’ fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e di farla osservare come legge della Regione.

Data a Cagliari, addì 5 agosto 2019

Solinas