Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Accordo di programma Quadro Difesa del Suolo

L’Accordo di Programma Quadro per la Difesa del Suolo, è la realizzazione di un programma integrato di interventi di difesa del suolo volti alla messa in sicurezza della rete stradale a rischio frana e delle aree a forte criticità idrogeologica, in coerenza con la programmazione e la pianificazione di settore con particolare riferimento al Piano Stralcio di Bacino per l’Assetto Idrogeologico.
Più specificatamente, il programma attuativo degli interventi, è diretto al conseguimento di obiettivi quali: il miglioramento della fruibilità della rete stradale isolana, il conseguimento di un più alto grado di sicurezza dei territori e delle popolazioni e l’accrescimento della competitività territoriale.
L’Accordo è stato oggetto di integrazione con successivi Atti Integrativi (I°, II° e III°), nei quali sono stati inseriti interventi in stretta continuità programmatica all’Accordo principale, in quanto concorrono al raggiungimento della messa in sicurezza dei centri abitati, delle infrastrutture e delle aree a forte criticità idrogeologica.
A seguito di tale integrazione il Programma Attuativo dell’APQ “Difesa del Suolo” comprende complessivamente:
- n. 34 interventi di messa in sicurezza dal rischio di frana
- n. 16 interventi di messa in sicurezza dal rischio di idraulico
- n. 10 studi di fattibilità relativi ad interventi di riassetto idrogeologico e recupero ambientale.
- n. 1 azioni di sistema relativa alle attività preparatorie e propedeutiche alla realizzazione del piano di difesa dei litorali, per un totale di n. 61 operazioni dell’importo complessivo di 74,19 milioni di euro.


Documenti correlati
- Accordo di Programma Quadro per la Difesa del Suolo, 31 marzo 2004 [file.pdf]
- I Atto integrativo Apq Difesa del suolo [file.pdf]
- II Atto integrativo Apq Difesa del Suolo [file.pdf]
- III Atto integrativo Apq Difesa del suolo [file.pdf]