Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Legge Regionale 30 maggio 2008, n. 9

Bonifica e messa in sicurezza della Miniera di Genna Tres Montis nei Comuni di Silius e San Basilio.
LEGGE REGIONALE 30 maggio 2008, n. 9

Bonifica e messa in sicurezza della Miniera di Genna Tres Montis nei Comuni di Silius e San Basilio.

Fonte: BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE SARDEGNA N. 19 del 9 giugno 2008.

Il Consiglio Regionale ha approvato
Il Presidente della Regione promulga

la seguente legge:

Art. 1
Bonifica e messa in sicurezza
della Miniera di Genna Tres Montis

1. L’Amministrazione regionale è autorizzata ad integrare la commessa per la realizzazione delle opere di bonifica e messa in sicurezza del sito minerario di Genna Tres Montis nei Comuni di Silius e San Basilio e della Laveria nel Comune di Assemini di cui all’articolo 7, comma 28, della legge regionale 5 marzo 2008, n. 3 (legge finanziaria 2008), al fine di consentire, nelle more dell’espletamento delle procedure di gara per l’assegnazione della concessione mineraria, la prosecuzione dei lavori di bonifica e messa in sicurezza d’urgenza.
2. Agli oneri derivanti dall’applicazione della presente legge, valutati in euro 2.000.000, si fa fronte con le risorse sussistenti in conto residui e in conto competenza del capitolo SC06.0690 (UPB S06.03.024).
3. Alle conseguenti variazioni di bilancio provvede, con proprio decreto, l’Assessore regionale dellaprogrammazione, bilancio, credito e assetto del territorio.

Art. 2
Entrata in vigore

1. La presente legge entra in vigore nel giorno della sua pubblicazione nel Bollettino ufficiale della Regione Sardegna.

La presente legge sarà pubblicata nel Bollettino ufficiale della Regione.

E’ fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e di farla osservare come legge della Regione.

Data a Cagliari, addì 30 maggio 2008

Soru