Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Legge Regionale 26 marzo 1969, n. 15

Distacco della frazione di Crabileddu dal comune di Sedini e sua aggregazione al comune di Perfugas, in provincia di Sassari.
Il Consiglio Regionale ha approvato
Il Presidente della Giunta Regionale promulga la seguente legge:

Art.1
Il territorio della frazione di Crabileddu è distaccato dal Comune di Sedini ed è aggregato al Comune di Perfugas.
La delimitazione del territorio suddetto risulta dalla pianta planimetrica e dalla relazione descrittiva dei confini allegate alla presente legge.


Art.2
Con decreto dell’Assessore regionale agli Enti Locali, su conforme parere della Sezione di controllo sugli atti degli enti locali di Sassari, si provvederà al regolamento dei rapporti patrimoniali e finanziari tra i Comuni di Sedini e di Perfugas.

La presente legge sarà pubblicata nel Bollettino Ufficiale della Regione.
E’ fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e di farla osservare come legge della Regione.


ALLEGATO B
RELAZIONE DESCRITTIVA DEI CONFINI DELLA FRAZIONE DI CRABILEDDU
Il territorio della frazione di Crabileddu, a seguito della costituzione del nuovo Comune di Valledoria, risulta avulso dal resto del territorio del Comune di Sedini.
Esso ha forma di triangolo, la cui base confina col Comune di Perfugas, il lato sinistro col Comune di Bulzi fino a Nuraghe Capitale e di qui fino al vertice in alto con la regione Biglianeddu, attualmente appartenente al Comune di Valledoria, il lato destro col fiume Coghinas, limite del Comune di Bortigiadas.
L’intero territorio della frazione, dopo le variazioni catastali conseguenti alla creazione del Comune di Valledoria, è composto dagli interi fogli 67, 68 e 69.



Data a Cagliari, li 26 marzo 1969.

Del Rio

 2019 Regione Autonoma della Sardegna