Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Legge Regionale 23 marzo 1979, n. 17

Costituzione in Comune autonomo con denominazione Loiri Porto San Paolo delle frazioni Azzanì, Azzanidò, Loiri, Enas, Monte Littu, Porto San Paolo, Santa Giusta, Trudda, Vaccileddi e Zappali del Comune di Tempio Pausania.
Il Consiglio Regionale ha approvato
Il Presidente della Giunta Regionale promulga la seguente legge:

Art.1
Le frazioni e sub frazioni di Azzanì, Azzanidò, Enas, Loiri, Monte Littu, Porto San Paolo, Santa Giusta, Trudda, Vaccileddi e Zappali sono distaccate dal Comune di Tempio Pausania e costituite in Comune autonomo con la denominazione di Loiri Porto San Paolo e con la cricoscrizione territoriale risultante dalla pianta planimetrica e dalla relazione descrittiva annesse alla presente legge.

Art.2
Con decreto dell’Assessore degli enti locali, finanze ed urbanistica, su conforme parere del Comitato di controllo sugli atti degli enti locali si provvederà al regolamento dei rapporti patrimoniali e finanziari fra il Comune di Tempio Pausania ed il costituito Comune di Loiri Porto San Paolo.
La presente legge sarà pubblicata nel Bollettino Ufficiale della Regione.
E’ fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e di farla osservare come legge della Regione.


ALLEGATO 1
RELAZIONE DESCRITTIVA DEI CONFINI
I punti salienti di seguito descritti separano partendo da Est (Mar Tirreno) il territorio del nuovo Comune da quello di Olbia: Punta Corallina, attraversamento SS 125 al Km. 304, Punta Lisandreddu, attraversamento Vena de li cani, attraversamento strada provinciale Olbia Loiri al Km. 6,700, Punta de l’Aquila, Sa Caldosa, confluenza Rio Palassole con Rio Enas, attraversamento strada ferrata fino al trigono di confini tra i Comuni di Olbia, Telti e Monti.
I seguenti punti salienti separano il territorio del nuovo Comune dal territorio del Comune di Monti: attraversamento Rio la Piana, strada ferrata, Rio Palassole, Cima Concudeddu (trigono fra i territori comunali di Monti, Olbia - fraz. Berchiddeddu).
I punti di seguito nominati indicano i confini con la frazione di Berchiddeddu: Punta la Tamadda, attraversamento della strada provinciale Olbia - Berchiddeddu, Monte Grossu, Rio Franciscacciu, Rio de Lu Patenti Nieddu, Monti Ruiu, Rio Tiriddoi, Fonte Cataletta, trigono tra i Comuni di Olbia - frazione Berchiddeddu e Buddusò.
I punti seguenti separano il territorio in oggetto dal territorio del Comune di Buddusò: Rio de la Tovaredda, attraversamento strada provinciale Olbia - Padru al Km. 15,800 e al Km. 16; Punta Andriottu, Li Tre Puntitti, Rio Mannu, Sa Turritta, Lu Castedducciu (trigono tra i confini di Buddusò e S. Teodoro).
Seguono infine i punti lungo il confine tra il territorio di Loiri ed il territorio di S. Teodoro: Monte Lisciu, Monte Utaru Pisanu, Serra di Colti, Janna Iseudesedda, Punta Altora, Punta Montigione, attraversamento SS 125 al Km. 298, Monte Petra Bianca, Punta Petra Bianca, Mar Tirreno.



Data a Cagliari, addì 23 marzo 1979.

Soddu