Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Al via il seminario "Essere giovani tra Europa e Sardegna"

Si terrà il 14 dicembre a Cagliari, presso l’Aula Magna del Liceo Classico “G. Siotto Pintor" in viale Trento 103, il seminario "Essere giovani tra Europa e Sardegna", organizzato dal Centro Eurodesk dell’Ufficio Rapporti con il cittadino della Presidenza della Regione Sardegna.
"Essere giovani tra Europa e Sardegna"
Si terrà il 14 dicembre a Cagliari, presso l’Aula Magna del Liceo Classico “G. Siotto Pintor" in viale Trento 103, il seminario "Essere giovani tra Europa e Sardegna", organizzato dal Centro Eurodesk dell’Ufficio Rapporti con il cittadino della Presidenza della Regione Sardegna.

L’incontro è parte del più ampio progetto EYA - European Youth Ajò! for #EYE2018, nato con l’obiettivo di accrescere la partecipazione democratica giovanile alla vita politica regionale ed europea, che si è svolto da gennaio a giugno 2018, coinvolgendo alcuni istituti superiori in attività di sensibilizzazione verso le tematiche della cittadinanza europea, della partecipazione attiva e delle opportunità offerte dall’UE.

Il seminario è stato organizzato per valutare, analizzare e discutere il lavoro formativo e creativo svolto e restituire pubblicamente i risultati del progetto a quanti non hanno vissuto direttamente tale esperienza.

Il giovane pubblico si confronterà sui seguenti temi, oggetto dei lavori delle classi partecipanti a #EYAforEYE2018:
- sistema scolastico (scuola/lavoro, cittadinanza attiva);
- immigrazione (sicurezza, rapporti Italia/EU);
- mobilità (insularità e continuità territoriale).

Aprirà i lavori, con i saluti istituzionali, il Dott. Alessandro De Martini, Direttore Generale della Presidenza della Regione Autonoma della Sardegna, seguito dal Dott. Ramon G. M. Magi, Presidente di Eurodesk Italy, che introdurrà i temi oggetto della giornata e modererà il dibattito.

Il seminario, che intende porsi come un grande tavolo propositivo, di confronto e partecipazione dei giovani per proporre loro un ruolo attivo ed alternativo nel futuro della nostra regione e per migliorare la qualità della democrazia locale, sarà preceduto da un momento di approfondimento curato dalla Prof.ssa Rita Bichi (Ordinario di Sociologia, Università Cattolica Sacro Cuore di Milano e Membro del Comitato Scientifico Osservatorio Giovani dell’Istituto Toniolo), dal Dott. Rosario M. Ballatore (Economista della Banca d’Italia) e dal Dott. Domenico De Maio (Direttore Generale, Agenzia Nazionale per i Giovani).

Successivamente sarà dato spazio ai Punti Locali Eurodesk di Cagliari, Sassari, Sant’Antioco, Iglesias, Dorgali, Sestu e Sant’Anna Arresi, che racconteranno il processo di formazione pre-partenza e agli studenti degli Istituti partecipanti ad #EYAforEYE2018, che condivideranno la loro esperienza alla terza edizione dell’European Youth Event - EYE, promosso dal Parlamento Europeo e svoltasi a Strasburgo lo scorso giugno.

I lavori si concluderanno con l'intervento della Dott.ssa Paola Pau, Direttrice del Servizio Comunicazione della Presidenza della Regione Autonoma della Sardegna.

Consulta il programma [file.pdf]