Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Servizio appalti e contratti e patrimonio

Via Mameli, 88 - 09123 Cagliari
Tel. 070 6021246 Fax 070/670758

Direttore: Ing. Antonio Attene

antonio.attene@enas.sardegna.it

Compiti
Provvede, di concerto con la Direzione Generale, alla pianificazione degli interventi strutturali sia relativi alle nuove realizzazioni che alle manutenzioni straordinarie in collaborazione con i Servizi interessati anche sulla scorta della programmazione comunitaria, nazionale e regionale. Predispone gli studi di fattibilità tecnico-economica, i programmi operativi di intervento sulle opere ed il relativo piano finanziario inerenti il servizio di approvvigionamento idrico multisettoriale regionale, da sottoporre all'adozione dell'Organo di governo dell'Ente per i successivi adempimenti. Provvede, anche avvalendosi della collaborazione dei Servizi interessati, alla progettazione, secondo i diversi livelli previsti dalla normativa, ed alla esecuzione delle opere inserite nei programmi di sviluppo dell'Ente o affidati dall'Amministrazione Regionale alla competenza dell'Ente, con particolare riferimento alle grandi opere idrauliche e connessi impianti. Di norma il Direttore del Servizio assolve alla funzione di Responsabile del Procedimento in fase di progettazione e/o di realizzazione. Tale funzione può essere attribuita ad un funzionario tecnico del Servizio dotato della qualificazione specifica richiesta dalla vigente normativa. Provvede all'esecuzione delle indagini di fattibilità tecnica delle opere, quali studi e indagini geologiche, geofisiche, geotecniche, in situ e in laboratorio, finalizzate alla definizione delle caratteristiche dei terreni di fondazione. Provvede alla redazione delle relazioni geologiche e geotecniche. Esegue gli studi di carattere specialistico finalizzati alla redazione dei progetti, quali studi archeologici, geomorfologici, geopedologici, idrologici, idrogeologici, agronomici, vegetazionali, faunistici, paesaggistici. Provvede alla redazione degli studi di valutazione ambientale strategica, incidenza, d'impatto ambientale, di compatibilità paesaggistica, idraulica, geologica e geotecnica e segue, di concerto con i Servizi interessati, le procedure di verifica e di VIA regionale e nazionale Provvede al rilevamento topografico delle aree interessate dalle opere, al rilevamento aerofotogrammetrico ed alle restituzioni cartografiche. Provvede alla redazione delle relazioni tecniche specialistiche (idrologiche, idrauliche, strutturali, elettriche, meccaniche, ecc). Provvede alla redazione degli elaborati grafici del diversi livelli di progettazione, dei piani particellari d'esproprio, all'analisi dei prezzi, ai computi metrici estimativi, al quadro economico. Predispone i disciplinari tecnici, i capitolati speciali d'appalto, gli schemi di contratto in collaborazione con il Servizio Appalti e Contratti. Provvede agli adempimenti previsti dal D.Lgs. n. 81/2006 relativamente alla fase di redazione dei progetti ed esecuzione delle opere. Provvede, su disposizione della Direzione Generale, allo studio, progettazione ed esecuzione dei lavori di manutenzione straordinaria di elevata complessità. Provvede a tutti gli adempimenti tecnici preliminari alla fase di appalto delle opere e segue, anche di concerto con i Servizi interessati, tutti gli adempimenti necessari all'ottenimento delle autorizzazioni per l'approvazione dei progetti ed il conseguente appalto dei lavori. Cura tutte le pratiche derivanti dal rapporto di concessione dei finanziamenti per la realizzazione delle opere e, a tale fine, tiene i rapporti con gli uffici degli Organismi. finanziatori, provvedendo alla raccolta, elaborazione e trasmissione della documentazione necessaria alla rendicontazione per il rimborso delle spese generali da parte degli Organismi finanziatori. Provvede alla direzione, sorveglianza e contabilità dei lavori fino al collaudo ed alla consegna delle opere ai Servizi competenti, nonché alla qualificazione delle ditte subappaltatrici e autorizza il relativo subappalto. Cura tutte le attività relative alle procedure d'esproprio e la tenuta dell'archivio dei dati catastali relativi alle opere demaniali in regime di concessione dell'Ente. Cura le pratiche di gestione dei beni demaniali, sulla scorta dei pareri tecnici dei servizi competenti, relativi alle richieste di autorizzazione, nulla-osta e concessione d'uso presentate all'Ente. Sviluppa e segue le iniziative di valorizzazione delle infrastrutture demaniali gestite dall'Ente e a tal fine cura le relazioni tra i soggetti coinvolti. Esegue le attività delegate o promosse dall'Ente e comunque deliberate dall'Organo di governo dell'Ente, relative alla cooperazione internazionale. Provvede alla gestione del Laboratorio Prove Materiali.

Consulta i procedimenti del servizio
I settori del servizio

SETTORE GARE E CONTRATTI
Responsabile: Dott.ssa Silvia Gaspa
Tel. 070/6021201 Fax silvia.gaspa@enas.sardegna.it

Compiti
Cura le procedure aventi per oggetto l'acquisizione di lavori, servizi, forniture e incarichi di progettazione, sino alla sottoscrizione del relativo contratto, fatte salve quelle di competenza di altri Servizi come disciplinate dal regolamento sulle spese in economia. Predispone, in collaborazione con i Servizi dell'Ente, i capitolati e disciplinari d'appalto, gli schemi di contratto e adegua i capitolati d'oneri, capitolati speciali d'appalto per i lavori e disciplinari di gara. Cura le pubblicazioni relative alle procedure di gara e svolge le attività di segreteria delle commissioni di gare, con redazione dei relativi verbali. Effettua i controlli previsti dalle normative vigenti in capo agli operatori economici. Gestisce le procedure di gara sul Mercato elettronico e suite centrali di committenza.Predispone e cura la gestione dei contratti per le attività di competenza del Servizio e/o di interesse generale dell'Ente. Cura il Repertorio dei contratti dell'Ente.Svolge, su richiesta, attività di supporto giuridico alle Commissioni di gara. Predispone, su richiesta, pareri sull'attività contrattuale dell'Ente. Svolge le funzioni di un eventuale Ufficiale Rogante e le attività di supporto alto stesso. Predispone i regolamenti delle materie di competenza da sottoporre all'approvazione dell'Amministrazione. Provvede alla gestione degli elenchi fornitori e dei professionisti di incarichi tecnici. Cura la procedura di accesso degli atti di competenza del servizio. Cura la predisposizione e la stipula delle convenzioni per l'affidamento di eventuali finanziamenti regionali, statali o europei.

SETTORE PATRIMONIO
Responsabile: Dott.ssa Maura Trudu
Tel. 070/6021268

Contatta il settore

Compiti
Gestisce l'archivio di deposito e l'archivio storico, la relativa duplicazione e riproduzione dei documenti.Aggiorna le banche date esistenti secondo gli standard e i formati archivistici ufficiali in modo da favorire la ricerca degli uffici e di consentire un sistema di orientamento all'interno degli archivi.Gestisce gli inventari dei beni mobili e immobili di proprietà dell'Ente, aggiornando gli stessi in occasione di nuove acquisizioni. Provvede alle cancellazioni dei beni dichiarati fuori uso dall'apposita Commissione e trasmette annualmente al Servizio Ragioneria gli inventari e gli elenchi delle cancellazioni, che concorrono alla redazione dei documenti contabili allegati al Rendiconto. Predispone, per ogni bene acquistato ed iscritto agli inventari, i verbali di presa in carico a nome dei consegnatari dei beni e gestisce i trasferimenti degli stessi da un consegnatario all'altro.Si occupa della manutenzione ordinaria e straordinaria delle sedi di proprietà dell'Ente e degli immobili acquisiti in locazione e destinati agli uffici, avvalendosi ove necessario della collaborazione dei Servizi territorialmente competenti.Gestisce il magazzino della cancelleria e del materiale di rapido consumo aggiornando specifico registro informatico di carico/scarico del materiale che consenta di valutare i fabbisogni in funzione degli ordini, di competenza del Servizio.Coordina e disciplina il servizio del personale addetto ai servizi di anticamera, di vigilanza, di centralino e di conduzione di automezzi della Sede centrale.