Logo Regione Sardegna

Peste suina: regole per chi viaggia


I passeggeri di navi o aerei in partenza dalla Sardegna, possono trasportare esclusivamente carni suine munite di bollo sanitario ovale e prodotti a base di carne suina che riportano in etichetta il marchio di identificazione ovale. Gli alimenti devono avere apposita certificazione rilasciata dal veterinario ufficiale dello stabilimento in cui si acquistano.

CAGLIARI, 9 LUGLIO 2012 - La peste suina classica e la peste suina africana sono malattie infettive contagiose, che colpiscono il maiale domestico e il cinghiale. La malattia è presente anche in Sardegna. Il contagio è avvenuto a seguito del consumo in alcuni allevamenti di rifiuti alimentari infetti provenienti dalla Spagna ove erano presenti focolai di infezione. La malattia non si trasmette e non colpisce l’uomo. Tuttavia, per evitare il propagarsi del virus sono state adottate norme molto severe che impongono misure restrittive alla spedizione di carne suina e di prodotti a base di carne suina fuori dal territorio regionale.

I passeggeri di navi o aerei in partenza dalla Sardegna, possono trasportare esclusivamente carni suine munite di bollo sanitario ovale e prodotti a base di carne suina che riportano in etichetta il marchio di identificazione ovale. Tali alimenti devono viaggiare accompagnati da apposita certificazione rilasciata dal veterinario ufficiale dello stabilimento in cui si acquistano. Possono essere imbarcati alimenti con carne suina senza la certificazione di cui sopra, solo se acquistati negli spacci ubicati nelle “zone sterili” (oltre i varchi dei controlli) degli aeroporti.

Le carni suine che presentano il bollo sanitario rettangolare, e i prodotti a base di carne suina che riportano in etichetta il marchio di identificazione rettangolare, sono destinate esclusivamente al mercato regionale e si possono consumare solo in Sardegna.

Consulta l’approfondimento sul sito Sardegna salute

Informazione a cura dell'Urp della Presidenza


Ultimo aggiornamento: 09.07.12

© 2020 Regione Autonoma della Sardegna