Logo Regione Sardegna

Capitale naturale, Spano sul nuovo rapporto: agire locale per mettere a valore le ricchezze ambientali dei territori italiani


Lo dichiara Donatella Spano, assessora della Difesa dell'ambiente della Regione Sardegna e coordinatrice della Commissione Ambiente ed energia della Conferenza Stato-Regioni che, ieri a Roma nella sede del Ministero dell'Ambiente, ha partecipato alla presentazione del "II Rapporto sullo Stato del Capitale Naturale in Italia" in rappresentanza della Conferenza delle Regioni.

Roma, 21 febbraio 2018 - "Il nuovo Rapporto sullo stato del capitale naturale è un ottimo documento che può guidare le politiche regionali e nazionali al fine di ridurre gli impatti ambientali e preservare la qualità dei capitali naturali presenti sui territori. Questa seconda edizione approfondisce anche le tematiche legate ai cambiamenti climatici, cioè di fattore di pressione importanti sul capitale naturale. Ora occorre lavorare innanzi tutto per il corretto recepimento a tutti i livelli di governo e, al contempo, per la divulgazione dei suoi contenuti tra istituzioni e cittadini. Agire locale è fondamentale per mettere a valore il capitale naturale nelle singole regioni".

Lo dichiara Donatella Spano, assessora della Difesa dell'ambiente della Regione Sardegna e coordinatrice della Commissione Ambiente ed energia della Conferenza Stato-Regioni che, ieri a Roma nella sede del Ministero dell'Ambiente, ha partecipato alla presentazione del "II Rapporto sullo Stato del Capitale Naturale in Italia" in rappresentanza della Conferenza delle Regioni.

Ultimo aggiornamento: 21.02.18

© 2018 Regione Autonoma della Sardegna