Logo Regione Sardegna

Minacce a sindaco e amministratori di Bonarcado, la solidarietà del presidente Francesco Pigliaru


"Le minacce contro l'amministrazione comunale di Bonarcado, indirizzate in particolare al sindaco Franco Pinna e all'assessore delle attività produttive Giovanni Pes, rappresentano una grave offesa alle fondamentali regole democratiche. Esprimo al primo cittadino e all'assessore la solidarietà, mia personale e di tutta la Giunta, per un’azione vile e vigliacca". Lo dichiara il presidente Pigliaru in seguito alle intimidazioni subite dal sindaco e dall'assessore del Comune di Bonarcardo.

Cagliari, 3 settembre 2018 - “Ancora una volta assistiamo a fatti contrari ai principi su cui si basa la vita di ogni comunità. Le minacce contro l'amministrazione comunale di Bonarcado, indirizzate in particolare al sindaco Franco Pinna e all'assessore delle attività produttive Giovanni Pes, rappresentano una grave offesa alle fondamentali regole democratiche. Esprimo al primo cittadino e all'assessore la solidarietà, mia personale e di tutta la Giunta, per un’azione vile e vigliacca". Lo dichiara il presidente Francesco Pigliaru in seguito alle intimidazioni subite dal sindaco e dall'assessore del Comune di Bonarcardo.
Il presidente Pigliaru ricorda che "per prevenire atti così odiosi la Regione sta completando nei comuni dell’isola la rete di videosorveglianza per la quale è imminente la pubblicazione del bando che riguarda l'ampliamento e il rafforzamento del sistema di monitoraggio e controllo del territorio".

Ultimo aggiornamento: 03.09.18

© 2018 Regione Autonoma della Sardegna