Logo Regione Sardegna

Marina di Orosei, discusso in Comitato pesca progetto su bocche a mare presentato dal Comune. Caria: passo avanti su regolamentazione sito.


I punti su cui è stato trovato l’accordo vanno dalla tutela ambientale del sito alla sicurezza per la navigazione, passando per il rilascio di 24 autorizzazioni per posti barca di cui due o tre devono essere assicurati esclusivamente ai pescatori professionisti per l’intero anno.

Cagliari, 11 settembre 2018 - Come da impegno preso lo scorso mese di agosto dall’assessore dell’Agricoltura, con delega alla Pesca e Acquacoltura, Pier Luigi Caria è stato convocato oggi a Cagliari il Comitato tecnico regionale della Pesca che ha analizzato, dandone parere positivo, il progetto presentato dal Comune di Orosei sulla riorganizzazione e messa in sicurezza della bocca a mare di “Su portu”.

I punti su cui è stato trovato l’accordo vanno dalla tutela ambientale del sito alla sicurezza per la navigazione, passando per il rilascio di 24 autorizzazioni per posti barca di cui due o tre devono essere assicurati esclusivamente ai pescatori professionisti per l’intero anno.

"Questo primo intervento – ha spiegato Caria – avvia una collaborazione tra Regione, Comune, Capitaneria di porto e i diversi portatori di interesse coinvolti che dovrà assicurare la completa riorganizzazione e regolamentazione del sito, così da garantire gli interessi e la sicurezza degli operatori del mare e dell’ambiente circostante”.

Ultimo aggiornamento: 11.09.18

© 2018 Regione Autonoma della Sardegna